Tranciato un tubo del gas metano, sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia Municipale.

E’ accaduto oggi pomeriggio verso le ore 18 in c.da Zagarone, a Scicli, dove una ditta che stava effettuando uno scavo improvvisamente ha tranciato la conduttura del gas.

Pompieri e polizia Locale hanno transennato tutta la zona impedendo l’accesso a persone e mezzi a causa del reale rischio di esplosione.

Allarme tra i residenti della zona. Per fortuna nessuna conseguenza.

Alle ore 21 sul posto è intervenuta la ditta che gestisce la distribuzione del gas metano per riparare il danno.