Scicli – Parcheggi in Via Nazionale fuori legge

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Con l’ordinanza n. 204 R.O. del 9/9/2016 sono stati istituiti diversi stalli di sosta in Via Nazionale, tra i quali anche 3 stalli di sosta dal n. civico 30 fino a Via San Filippo, riservati ai veicoli dell’amministrazione comunale, ai veicoli dei rappresentanti istituzionali nonché ad altri veicoli imprecisati, autorizzati temporaneamente a vario titolo dall’amministrazione.

Tale riserva è contro legge in quanto le categorie veicolari per le quali è prevista la riserva di stalli di sosta sono quelle indicate dall´art. 7, comma 1, lettera d), del Codice della Strada, ossia i veicoli degli organi di polizia stradale di cui all’art. 12, dei vigili del fuoco, dei servizi di soccorso, nonché di quelli adibiti al servizio di persone con limitata o impedita capacità motoria, munite del contrassegno speciale, ovvero a servizi di linea per lo stazionamento ai capilinea.

A ulteriore conferma di quanto sopra è intervenuto il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti con il “Parere del 13/12/2011”, relativo alle riserve di parcheggio alle categorie di veicoli non menzionate dal regolamento del Codice della Strada. Si riporta pertanto il testo integrale di detto parere:

“Le categorie veicolari per le quali è prevista la riserva di stalli di sosta sono quelle indicate esclusivamente dall´art. 7, comma 1, lettera d), del Codice della Strada. Per tali categorie, inoltre, è prevista l´eccezione permanente al divieto di sosta, come previsto dall´art. 120, comma 2, del Regolamento di Esecuzione. Non sono previste ulteriori categorie per le quali è possibile riservare stalli di sosta e delimitarli con segnaletica di colore giallo”.

Pertanto la sopra citata ordinanza n. 204 R.O. è illegittima per violazione di legge in quanto possono essere riservati stalli di sosta soltanto alle categorie di veicoli elencati dal sopra citato art.  7 del Codice della Strada.

Il Comitato “Cambiare Scicli” ha già provveduto ad inviare, alla Commissione Straordinaria del Comune di Scicli, al Comandante della Polizia Municipale di Scicli ed al Prefetto di Ragusa, apposita istanza di revoca immediata della sopra citata ordinanza nella parte in cui riserva stalli di sosta ai veicoli dell’amministrazione comunale, ai veicoli dei rappresentanti istituzionali e ad altri veicoli imprecisati, autorizzati temporaneamente a vario titolo dall’amministrazione.

Restiamo pertanto in attesa di risposta, principalmente dalla Commissione Straordinaria, per il duplice motivo che è responsabile della gestione del comune e che detti stalli di sosta sono riservati agli stessi Commissari Straordinari per parcheggiare comodamente i loro autoveicoli a mezzo di una ordinanza illegittima per violazione di legge. L’eventuale mancata risposta confermerà ancora una volta che la legalità non si ripristina attraverso le gestioni commissariali.

Comitato “Cambiare Scicli

   Il presidente – Dr. Giuseppe Implatini

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca