Scicli – Ospedale, lunedì lettera a Gucciardi. Accesa lite tra Venerina Padua e Giorgio Vindigni

giorgio-vindigniIncontro con la stampa oggi al Municipio di Scicli per parlare di sanità. Tema della conferenza stampa l’Ospedale e l’avvio delle attività per la sede satellite del Centro Neurolesi Bonino Pulejo di Messina al Busacca di Scicli. Presenti anche alcuni consiglieri comunali, la senatrice Venerina Padua, il deputato regionale Orazio Ragusa e Danilo Demaio, presidente del Consiglio.

Un fatto inaspettato è però accaduto.

La senatrice Padua al termine del confronto sulla sanità aveva fatto riferimento alla sinergia e ai passi fatti nell’ultimo periodo a Scicli. Interviene allora l’assessore Giorgio Vindigni che ha sottolineato quanto fosse stata importante e imponente l’azione amministrativa posta in essere dal sindaco Giannone che ha risollevato le sorti della città.

La senatrice Padua prende ancora la parola parlando di responsabilità politiche del passato. Vindigni allora chiede – visto che si parla di responsabilità -, chi ha quella dello scioglimento per mafia nel 2015 del consiglio comunale. Qui scatta una accesa diatriba che si prolunga per diversi minuti. La senatrice Padua si dice amareggiata per questa provocazione. Uno scontro verbale dai toni forti tra i due. A bloccare la lite Padua-Vindigni Caterina Riccotti, vicesindaco (il sindaco è stato trattenuto a casa da motivi di salute).

A calma riportata, la conferenza stampa è passata alle conclusioni.

Sul tema dell’ospedale Busacca, i presenti hanno convenuto, anche dopo aver sentito telefonicamente in vivavoce l’assessore regionale Baldo Gucciardi, di scrivere, nella giornata di lunedì 15 maggio, una lettera aperta all’assessore regionale alla Salute al fine di chiedere l’immediato avvio delle attività della sede satellite del Centro Neurolesi Bonino Pulejo di Messina al Busacca di Scicli. I presenti hanno espresso grave preoccupazione per i ritardi che continuano a registrarsi e hanno annunciato eclatanti azioni di protesta con il coinvolgimento della comunità tutta.

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca