E’ risultato positivo al metadone e alla cocaina il conducente dell’auto che stanotte ha travolto e ucciso la giovane Martina Aprile a Cava D’Aliga.

L’uomo di Scicli, incensurato, è stato già arrestato e tradotto presso il carcere di Ragusa.

Si tratta di F.C., 34 anni.