Il sindaco di Scicli, Enzo Giannone, ha ricevuto stamani le dimissioni dell’assessore Lino Carpino nella qualità di esponente del movimento politico Scicli Bene Comune, carica dallo stesso ricoperta in qualità di rappresentante di quella lista.

L’assessore motiva le dimissioni in ragione dell’appartenenza a quel gruppo.




Nella giornata di oggi l’architetto Carpino ha ufficializzato la decisione di uscire dal movimento Scicli Bene Comune, non condividendone, insieme ad altri, le recenti posizioni.

Il sindaco, alla luce dei fatti, ha deciso di riaffidare l’incarico assessoriale all’architetto Carpino, confermandogli le precedenti deleghe, alla luce della comprovata stima e della tangibile collaborazione amministrativa prestata nell’interesse dell’ente e della comunità, al fine di assicurare la continuità dell’azione di governo della città.

L’assessore Carpino ha accettato il reincarico.

Nella foto sotto la squadra guidata da Enzo Giannone. Gli assessori Lino Carpino, Giorgio Vindigni, Viviana Pitrolo e Caterina Riccotti.