Scicli – Judo. Il Geodetico si veste di bianco. Una tappa del Campionato Regionale Libertas

judo 1Per la prima volta Scicli ha ospitato ieri una tappa del Campionato Regionale Libertas di Judo per preagonisti e Torneo Regionale Kata.

Numerosa presenza: circa 180 infatti i partecipanti provenienti da società sportive regionali. Bellissimo il colpo d’occhio, il Judogi indossato da tutti gli allievi ha imbiancato la struttura sportiva sciclitana.

Presenti dalla provincia: Mifune Judo di Modica del maestro Daniele Alfano, Koizumi Scicli del maestro Maurizio Pelligra, Ushijima Pozzallo della maestra Oriana Serra, Kosen Ragusa del maestro Migliorisi, Judo-kissdarl Ragusa del maestro Salvatore Baglieri, Judo Tomita Ispica del maestro Giuseppe Gianpietro.

judo 2Da fuori provincia hanno partecipato all’intensa giornata di Judo: Bushido Judo Trapani del maestro Mezzero, Airon Judo 90 Furci Siculo del maestro Corrado Buongiorno, Judo Club Avola e Noto del maestro Massimo Bellomo, Judo Club Futura Siracusa del maestro Angelo Rubino, Omnia Sporting Alcamo della maestra Cristina Cianti, Kenshiro Abbe Caltagirone del maestro Giuseppe Sapienza.

Una manifestazione dove gli allievi più piccoli si sono cimentati in giochi e attività propedeutica con le spiegazioni del maestro Maurizio Pelligra e ancora attività di gioco-lotta per i fanciulli e i ragazzi di età compresa tra gli 8 e 11 anni.

Da intermezzo c’è stata la gara di kata dove 5 coppie hanno attirato l’attenzione di un intero palazzetto, il Geodetico di Scicli che ha ospitato l’evento sportivo, organizzato dal responsabile Libertas, Massimo Bellomo e dai Maestri Maurizio Pelligra e Daniele Alfano.

judo 3“Torna la voglia e l’entusiasmo di organizzare manifestazioni sportive a Scicli – affermano gli organizzatori -. Vogliamo ringraziare l’Amministrazione Comunale tutta, in particolar modo il sindaco Giannone e l’assessora allo sport Caterina Riccotti per il supporto dato alla realizzazione di questo evento. Un grazie alle società sportive che hanno aderito”.

Il M° Daniele Alfano inoltre aggiunge: “Il ricavato dalle iscrizioni, tolte le spese, sarà devoluto in beneficenza”.

L’evento si è poi chiuso con una ricca premiazione.

 

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca