La Danza protagonista in questo fine settimana al Cine-Teatro Italia di Scicli.

Venerdì e ieri, sabato 22 Giugno, a occupare il palco del Teatro i 100 ballerini di Atelier della Danza, la scuola diretta dalla M° Sonia Occhipinti, che ha portato in scena il 31esimo spettacolo di fine anno. Come consuetudine due serate.

Pubblico in piedi ad applaudire venerdì sera, al termine de “I Cento Passi”, coreografia dedicata a Peppino Impastato, un momento profondo di riflessione raccontato a passi di danza a tratti recitato da Maria Elena Pellegrino, che ha pensato e partecipato alla realizzazione della coreografia.

Non sono mancati i momenti dedicati alle fiabe, ai più piccoli, ma tanto amati anche dai grandi, come Pinocchio e Peter Pan, l’intramontabile Cenerentola, e poi ancora omaggio a Charlie Chaplin, all’Europa e ai Queen. Ovviamente anche altre coreografie che hanno visto sul palco gli allievi della storica scuola di danza sciclitana, che ha pure una sede a Donnalucata, dove a curare le lezioni è l’Insegnante Giovannella Inì.

Stasera, domenica 23 Giugno, sul palco del Teatro Italia saliranno gli allievi della M° Paola Gambuzza, che ha firmato lo  spettacolo di fine anno n. 11 della New Fashion Dance: “2 siciliani alla ricerca delle proprie origini”. Anche in questo caso, più di 100 ballerini in scena.

Uno spettacolo che tratta un tema che tanti Siciliani hanno dovuto affrontare: l’emigrazione; argomento ancora oggi di strettissima attualità.

Lo show della New Fashion Dance a partire dalle ore 20:30.

Per le foto che trovate qui di seguito di Atelier della Danza, si ringrazia Momenti e Immagini di Angelo Blanco.

Più in basso la locandina dello spettacolo della New Fashion Dance.