Scicli – E’ polemica sui social. Un pensiero a voce alta sull’Infiorata che non si fa

ciccio-marineroLa notizia pubblicata dal nostro giornale stamattina e confermata qualche ora dopo da Ciccio Marinero nel suo profilo FB ha scatenato non poche polemiche.

Il Comune di Scicli ha inserito uno degli eventi di punta dell’estate sciclitana nel programma degli eventi estivi, l’Infiorata a cavallo e la sfilata dei carretti siciliani, il 16 Agosto.

Il Comitato organizzatore però ha precisato che l’evento non si svolgerà. Il motivo? Il Comune non ha stanziato nessun contributo per coprire almeno parzialmente le spese necessarie per infiorare i cavalli o per coprire le altre spese che necessita l’evento.

Tantissimi i commenti sui social, che potrebbero indurre Marinero e soci a fare un passo indietro. La cosa appare molto difficile ma non improbabile.

Oggi pomeriggio è intervenuto anche il Maestro Marcello Giordano Pellegrino, che sul suo profilo FB scrive: Un pensiero a voce alta…

marcello pellegrino 2017“Mi rattrista ciò che leggo della mia SCICLI dai vari organi di stampa on line. In qualche post che ho scritto alcune settimane fa’ entrando in una discussione riguardo programmazione ed eventi in estiva, ho sempre detto che bisogna destagionalizzare per ottenere il massimo dei risultati sperati.

– Destagionalizzare significa – strategie da percorrere per ridurre i rischi di investimento da parte di privati ed associazioni che intendono promuovere iniziative importanti.

– Destagionalizzare significa anche creare importanti collaborazioni tra realtà culturali ed artistiche italiane ed estere.

Destagionalizzando si pianifica una programmazione calibrata ed ogni evento assume la sua importanza… ci siamo riscoperti in questi ultimi venti anni a vocazione turistica… ora bisogna rimanerci… questa la grande sfida per Scicli!.

Non siamo un territorio di tradizione artistica e culturale ove ogni anno si svolge una programmazione mirata che richiama migliaia di appassionati come potrebbe essere un Festival Internazionale o altro… non abbiamo creato questa identità culturale, per questo motivo diventa di fondamentale importanza destagionalizzare e programmare gli eventi nell’arco dei 12 mesi dell’anno.

Mi dispiace ma comprendo il comunicato stampa di Ciccio Marinero in rappresentanza del Comitato di Santa Maria La Nova.

A presto Scicli” – Marcello Giordano Pellegrino

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca