di seguito un comunicato dei consiglieri Marino e Giannone

«Nei giorni scorsi, i consiglieri comunali Mario Marino e Vincenzo Giannone di Forza Italia e Matteo Giannì di Forza Italia Giovani Scicli si sono recati al Villaggio “Playa Grande”, per constatare direttamente le pressanti segnalazioni dei cittadini circa le numerose problematiche che colpiscono tale località.

Questa, un tempo, era il fiore all’occhiello delle frazioni di Scicli, molto vivace e ben curata.
Per quanto sopra, inoltre, ieri pomeriggio, prima dell’apertura dei lavori del consiglio comunale, è stata presentata una interrogazione urgente.

Oggi, com’è possibile constatare con una semplice camminata tra i viali del piccolo borgo, la situazione è disastrosa. Strade gravemente dissestate, a partire dall’ingresso del Villaggio, ove si nota un rilevante quanto pericolosissimo dosso causato dall’estensione dell’apparato radicale, dentro la sede stradale, di alcuni alberi di alto fusto presenti nelle immediate vicinanze, che potrebbe creare seri pericoli per la pubblica incolumità.




Buche ed avvallamenti si riscontrano anche proseguendo nel viale principale, nonché in quelli ad esso collegati, creando rischi per chi normalmente percorre con qualsiasi mezzo quei tratti di viabilità. Ulteriore criticità si riscontra nella dispersione idrica. Vi sono diverse perdite, le quali creano allagamenti, talune anche datate, come quella ben evidente all’ingresso del villaggio che rappresenta un pessimo biglietto da visita non solo per i residenti ma anche per i forestieri che si trovano a transitare nella nostra borgata. Gravi preoccupazioni per i residenti destano i pali della luce ormai privi del necessario copriferro, prossimi al crollo, con evidenti rischi per la pubblica incolumità; La spiaggia si presenta sporca e abbandonata a se stessa, tanto che ancora sono visibili le canne, e detriti vari, conseguenza dell’Alluvione del 22/01/2017; Minimo o assente il controllo della viabilità da parte dei Vigili Urbani, che, con estrema rarità, si recano a Playa Grande, salvo chiamate insistenti dei residenti o villeggianti; caditoie completamente intasate da materiale detritico, totalmente trascurate, senza alcuna manutenzione.

Ad evitare il collasso totale del villaggio, vi è un comitato di volenterosi cittadini, l’Associazione Playa Grande, rappresentata dalla Prof.ssa Iachello, composta da persone con altissimo senso civico che, anche con propri fondi, cercano di sopperire alle carenze, anche le più basilari, dell’Amministrazione Comunale. Tale Associazione si prodiga nella pulizia del Villaggio e nell’attivazione di servizi, quali aree giochi per bambini, docce per i bagnanti, posa in opera e relativa manutenzione delle panchine e del verde pubblico.




Forza Italia Scicli, pur conoscendo le difficoltà economiche dell’Ente Comunale, chiede che, almeno per i servizi basilari, tipo la sistemazione delle buche o dei dossi, la manutenzione dell’impianto idrico e dell’illuminazione pubblica, nonché, la pulizia della spiaggia, l’Amministrazione Comunale si attivi al più presto per tutelare Playa Grande ed i suoi abitanti. I cittadini delle borgate non sono Sciclitani di serie B, pagano le tasse e pretendono che il Comune offra almeno i servizi basilari. Noi consiglieri comunali siamo a contatto con i cittadini, pronti ad ascoltarli e quindi a farci portavoce delle loro istanze. Forza Italia Scicli in particolare è e sarà sempre presente, a tutela dei cittadini.»

I CONSIGLIERI COMUNALI
MARINO MARIO
GIANNONE VINCENZO