Il Sindaco e l’amministrazione comunale di Scicli esprimono il proprio cordoglio per la morte del 21enne Angelo Carbone, scomparso ieri in seguito a un incidente di lavoro.

Alla famiglia la vicinanza e il cordoglio degli amministratori.

La Procura di Ragusa come vi abbiamo già anticipato in un precedente articolo ha aperto una inchiesta.

Lunedì pomeriggio sarà effettuata a Catania l’autopsia sul corpo del giovane sciclitano. La salma si trova ancora all’obitorio dell’ospedale “Cannizzaro”.

Sul posto ieri si sono portati i Carabinieri, che oltre ad acquisire tutti gli elementi utili alle indagini, hanno sequestrato il mezzo agricolo. Inoltre nelle mani degli inquirenti c’è anche un video, registrato con un telefonino proprio nel tragico pomeriggio di giovedì, in quell’appezzamento di terreno in c.da Papazza.