Scicli – Consiglieri minoranza su revisori dei conti

comune scicli new“Apprendiamo con rammarico delle dimissioni del presidente del Collegio dei Revisori dei conti del Comune di Scicli che nella giornata di ieri durante un incontro di terza commissione da noi fortemente voluto e richiesto, ha rimesso il suo mandato adducendo motivazioni di tipo personali”. Con queste parole i consiglieri comunali di minoranza Marianna Buscema e Mario Marino dell Udc, Rita Trovato, Enzo Giannone di Scicli Popolare, Claudio Caruso del Pd  e Concetta Morana del Movimento 5 Stelle  commentano quanto accaduto nella giornata di ieri.

” Il Presidente ha svolto il proprio mandato con minuzia e professionalità in questi quasi due anni , in particolare modo negli ultimi sette mesi. Ricordiamo che il Collegio dei revisori e’  organo di controllo in materia di bilancio, con funzioni ispettive  sulla gestione amministrativo-contabile, finanziaria e patrimoniale dell’Ente, oltre ad espletare funzione di garanzia per il Consiglio comunale. Con il Presidente e il Collegio riunito, nella giornata di ieri abbiamo  analizzato alcune delibere di giunta in merito a contributi erogati per l’organizzazione di feste quali il Carnevale, la Cavalcata, la Pasqua, le Milizie e altre delibere, tutte non corredate dell’impegno di spesa necessario per la regolarità,  a distanza, per alcune manifestazioni, di parecchi mesi dalla loro conclusione. Tra queste anche alcune delibere emanate con somma urgenza, già eseguite dalle ditte richiedenti , la cui copertura finanziaria  doveva essere autorizzata dal Consiglio Comunale con approvazione entro trenta giorni, ma che le stesse, ad oggi, non risultano avallate.

Elementi che hanno visto un dibattito importante proprio per cercare di tutelare quanti si impegnano alacremente per lo svolgimento di queste manifestazioni importanti per la nostra città. Insieme a loro abbiamo parlato del  bilancio in attesa di conoscerne la realtà dei fatti con nuneri alla mano, elementi ad oggi anche a loro non conosciuti seppur a ridosso delle scadenze. Ci auguriamo vivamente che le dimissioni del Presidente non siano anche condizionate da una visione discordante nel modus operandi della Giunta Giannone e dell’assessore al ramo Vindigni. Abbiamo visto infatti una serie di delibere dell’amministrazione che non hanno trovato l’avallo dei  revisori che hanno portato in un caso anche alla revoca in autotutela di alcune cose precedentemente approvate.Il nostro Ente si trova in una complessa e grave situazione economico-finanziaria dal quale tutti ci auguriamo di poter uscire prontamente e concretamente fermo restando che siamo  consapevoli che per uscire da questa situazione annosa non possiamo certo gravare sulle spalle dei nostri cittadini che giorno dopo giorno stanno sempre più perdendo la loro capacità di spesa. Ci auguriamo – concludono i consiglieri di opposizione – che al più presto si possa avere contezza del bilancio comunale e che si dia esecuzione a tutti gli atti per colmare la carica vacante per l’importanza del ruolo rivestito.”

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca