da La Sicilia

Anche il comune di Scicli adotterà la delibera plastic free. Ad annunciarlo il neo assessore all’ecologia Ignazio Fiorilla intervenuto, domenica sera, alla presentazione del volume Atlante mondiale della zuppa di plastica, libro di Legambiente e della Plastic Soup Foundation, edito da Edizioni Ambiente, iniziativa organizzata in Via Aleradi dal circolo locale dell’associazione ambientalista, in collaborazione con il circolo culturale Vitaliano Brancati, approfittando della presenza di Goletta Verde.

Da mesi ormai la presidente di Legambiente Kiafura, Alessia Gambuzza, chiede a gran voce l’adozione della delibera da parte dell’amministrazione comunale di Scicli.

Ciò che si è chiesto e dare seguito alla mozione di indirizzo votata all’unanimità dal consiglio comunale, ma fino ad oggi il comune di Scicli non sposato la causa. Oltre all’assessore Fiorilla hanno preso parte al confronto il presidente nazionale di Legambiente, Stefano Ciafani, quello regionale Gianfranco Zanna e il Capitano di Goletta Verde Marco Tibiletti, mentre i lavori sono stati moderati dalla stessa Alessia Gambuzza.




“Siamo davvero felici di aver ascoltato le parole dell’assessore Fiorilla che ha preannunciato la prossima approvazione della delibera comunale contro la plastica usa e getta – ha commentato Alessia Gambuzza- sarebbe davvero un bel segnale per iniziare al meglio il suo nuovo incarico istituzionale.

La nostra associazione sarà ben lieta di accompagnare la sua piena applicazione negli esercizi commerciali, compresi quelli turistici, spiegando agli operatori e ai cittadini le alternative sostenibili già disponibili”. Dopo la fine del dibattito è stato realizzato un flash mob nelle strade del centro con posate e bottiglie giganti in cartone che si è concluso in piazza Municipio, un momento divertente, ma dal grande contenuto simbolico.