Scicli – Cambiare Scicli: “Canoni acqua, interessi non dovuti

cambiare scicli«Con la determinazione n. 145 del 23/11/2016, la Segretaria Comunale di Scicli ha approvato l’elenco di 2.088 diffide di pagamento e messa in mora per omesso pagamento dei canoni idrici 2011 e 2012 per un ammontare complessivo di € 665.410,73 comprensivo di interessi moratori e spese di notifica così come evidenziato dal sottostante prospetto riepilogativo:

Totale canoni idrici dovuti anno 2011 € 239.128,20 – Totale interessi moratori 2011 € 78.513,11

Totale canoni idrici dovuti anno 2012 € 294.011,80 – Totale interessi moratori 2012 € 74.832,03

Totale spese postali/notifica € 10.815,84.

Ed ecco il primo grossolano errore: il totale complessivo dell’entrata relativa agli atti di diffida di € 665.410,73, indicato nella suindicata determina, è errato. Invece il totale corretto dell’entrata è di € 697.300, 98 (vedasi somma importi delle voci del prospetto riepilogativo).

Per quanto riguarda gli interessi di mora, applicati sugli omessi pagamenti dei canoni idrici 2011 e 2012, abbiamo sentito due amici avvocati i quali hanno evidenziato che l’art. 1284 del Codice Civile, modificato dall’art. 17 della Legge 10 novembre 2014 n. 162, ha esteso a qualsiasi debito, anche se non derivante da transazione commerciale, l’applicazione degli interessi moratori previsti dalla legislazione speciale di cui al D. Lgs. 231/2002 soltanto dal momento in cui si propone domanda giudiziale a cui non è assimilabile o equiparabile la comunicazione di messa in mora, notificata dal Comune di Scicli.

Conclusioni

La Segretaria Comunale ha applicato arbitrariamente gli interessi di mora sugli omessi pagamenti dei canoni idrici 2011 e 2012 nella misura annua variante dall’8,00% all’ 8,75%. Invece avrebbe dovuto applicare gli interessi legali nella misura annua variante dallo 0,.20% al 2,50%.

Invitiamo pertanto il Sindaco e l’Assessore ai Tributi ad adottare gli opportuni provvedimenti al fine di promuovere urgentemente la rettifica in via di autotutela di tutte le diffide di pagamento escludendo gli interessi di mora non dovuti che ammontano alla considerevole cifra di € 153.345,00, notificate ai contribuenti a dicembre 2016, sottolineando che detta cifra, calcolata sulla base degli interessi legali, si ridurrebbe a non più di 25.000 euro.

Nel contempo chiediamo un incontro urgente al Sindaco unitamente all’Assessore ai tributi al fine di affrontare l’intera tematica nonché la questione della gestione dell’Ufficio Tributi».

Cambiare Scicli

Giovanni

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca