circonvallazioneSi è consumato in un giorno il giallo  sulla circonvallazione ovest che doveva essere aperta ieri a Scicli. La notizia era stata diramata dal Partito Socialista locale che si era fatto promotore della buona novella, ma nei fatti le cose sono andate diversamente. Alle 12 di ieri in effetti sono intervenuti i tecnici della protezione civile di Ragusa per effettuare il collaudo della nuova arteria stradale, ma non c’è stata nessuna apertura. Stando a fonti vicine al partito socialista, la consegna non sarebbe avvenuta per via dell’assenza dell’amministrazione comunale durante il collaudo, ma la versione del sindaco Giannone è ben diversa. Il primo cittadino di Scicli ha spiegato come quello di ieri era solo il collaudo statico della struttura, mentre nelle prossime settimane sarà effettuato il collaudo tecnico amministrativo che permetterà l’apertura ufficiale della circonvallazione.

Giannone ha poi anche spiegato che ieri ha tenuto un incontro alla Regione proprio per discutere della circonvallazione e nello specifico del suo prolungamento che potrebbe essere incluso nella programmazione 2014-2020 dei fondi europei.

C.R.L.R.

Foto: Bartolomeo Trovato