Scicli – Ancora un incendio alle canne spiaggiate

incendio-canne-1Bruciano ancora le canne spiaggiate al lido Spinasanta. Ignoti hanno appiccato le fiamme intorno alle 2:30 di questa notte alle canne depositate dall’alluvione dello scorso mese di gennaio sulle spiagge sciclitane.

A distanza di un mese esatto i delinquenti hanno colpito ancora. Lo scorso 1 Marzo il primo incendio al seguito del quale il sindaco Enzo Giannone emana un’ordinanza con cui vieta l’accesso e la circolazione di persone  nel lido che va da via Lentini a Donnalucata alla foce del torrente Modica-Scicli in contrada Spinasanta. I trasgressori vanno incontro a una multa sino a 500 euro.

L’ordinanza si è resa necessaria per tutelare la pubblica incolumità dai rischi connessi con la presenza di canne e detriti spiaggiati dopo l’alluvione del 22 gennaio.

I Vigili del Fuoco hanno operato dalle 3:15 circa sino alle 5 di questa mattina. Circa 300 mt la zona interessata dall’incendio. Nessun pericolo per le case.

 

 

incendio-canne-2Lo scorso 14 Marzo si era tenuto presso la sede della Protezione Civile Regionale a Palermo, il vertice sulla rimozione, al termine del quale l’Ato Srr, nella persona del commissario Nicola Russo, aveva annunciato di adoperarsi con immediatezza a mettere in moto un percorso tecnico nel rispetto delle indicazioni dell’Arpa Sicilia circa il trattamento rifiuti, con costi e oneri a carico dell’Ato stesso, con il supporto di risorse umane da parte del Comune, al fine anche della separazione di eventuali rifiuti ingombranti se presenti nelle canne spiaggiate.

 

 

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca