Dopo un intenso anno di scrittura e composizione è stato pubblicato giorno 1 Dicembre 2017 in tutti i di-gital stores “SEGNALI DI VITA”, il primo studio album di Mirko Marsiglia.




L’album è prodotto artisticamente dall’etichetta indipendente“REVERB – The Italian Record Company”  di Stefano La Mendola e Orazio Fontes, mentre la produzione esecutiva è stata curata dall’artista stesso.

Il cantautore siciliano già da qualche tempo aveva fatto parlare di se dopo essere stato inserito da Mogol con il brano “Il Volo” nella raccolta poetica “Scuola Autori di Mogol”, pubblicato da Aletti Editore a Ottobre 2016.

In questo suo primo progetto discografico 7 brani che raccontano storie di vita realmente accadute, stati d’animo e anche un inno stesso alla musica dall’inevitabile titolo “Musica”.

I brani sono stati registrati e mixati nello studio di Pescara dell’etichetta REVERB e arrangiati da Stefano La Mendola e Orazio Fontes, con la partecipazione di Angelo Fontes alla batteria. La recording session delle voci è stata invece realizzata presso la struttura dell’Accademia Musicale Iblea a Ragusa, proprio per rendere omaggio alla scuola che il cantautore gestisce ormai da anni insieme alla moglie Milena Di Rosa.

Il singolo apripista del progetto è stato “RADICI”, pubblicato il 14 Ottobre 2017 di cui vi proponiamo qui sotto il video. Già da questo brano si intuisce come il cantautore abbia sposato melodie e arrangiamenti più internazionali e sicuramente radiofonici pur mantenendo la serietà e la profondità dei testi che lo contraddistinguono ormai da tempo.

Mirko Marsiglia racconterà su Radio Mediterraneo questo suo lavoro domani, sabato 30 Dicembre, dalle ore 18:35, ospite di “Si che si va”, la trasmissione condotta da Giovanni Giannone, che andrà in onda in diretta dal Centro Commerciale Ibleo di Ragusa.

L’album si può acquistare in tutti i principali digital stores (Itunes, Google Play, ecc…) e si trova anche in streaming su Apple Music e Spotify.