Saranno celebrati sabato mattina, 9 giugno 2018, alle ore 10:30, nella Chiesa Maria SS Nunziata di Ragusa, i funerali del 44enne Massimo Campo, vittima di un sinistro stradale mortale lungo la Modica Mare nella serata di mercoledì, intorno alle 21:30.

L´uomo ha perso il controllo della sua Mercedes Classe A, andata completamente distrutta dopo essersi schiantata contro il guardrail, che ha trapassato il veicolo.

Campo è stato estratto ancora in vita dai soccorritori che hanno fatto di tutto per strapparlo alla morte. Purtroppo tutto inutile: le ferite riportate a seguito dell’impatto sono risultate fatali per il 44enne.

Sul posto i Vigili del fuoco di Modica e quelli di Ragusa muniti di gru. Le operazioni di recupero del corpo dell’uomo sono state complicate.

Oltre ai pompieri e al 118 sul posto anche la Polizia che dovrà accertare la causa dell’ennesimo incidente stradale mortale, in questo caso autonomo. Si ipotizza un attimo di distrazione dalla guida, risultato fatale; ovviamente altre cause non sono lasciate fuori dalle indagini.

Massimo Campo lascia la moglie e due figlie.

Immagine: Salvo Bracchitta