Ragusa – Nessuna frattura nei 5 Stelle. Cancelleri: “Piccitto è il miglior sindaco”

piccitto - cancelleriAd avere fatto saltare l’approvazione dei debiti fuori bilancio al consiglio comunale a Ragusa non sono solo le opposizioni, ma anche una consigliera Cinque Stelle, Maria Rosa Marabita.  Il sindaco si è difeso dicendo che non c’è alcuna frattura nel partito e il leader siciliano del movimento, Giancarlo Cancelleri, ha definito Piccitto il miglior sindaco a 5 stelle.

Non c’è alcuna crisi all’interno del M5S a Ragusa. A garantirlo è il sindaco, Federico Piccitto, dopo che i consiglieri di opposizione hanno votato contro le variazioni di bilancio, suddivise in quattro delibere, per poco meno di 20 milioni di euro. Ad avere scardinato i piani del sindaco è stata una consigliera del suo stesso partito: Maria Rosa Marabita ma il sindaco non se lo sa spiegare. Contattata telefonicamente, la consigliera ha chiarito che il sindaco, la giunta e i dirigenti non sono stati per nulla corretti nei confronti del consiglio comunale <<perché vogliono decidere solo loro >>– ha accusato  – senza considerare le altre parti in causa in riferimento alle osservazioni e proposte di modifica delle opposizioni. Un voto a sfavore giustificato non dal merito ma dal metodo, dunque.  “Forse la giustificazione sta nella sua vicinanza al meet-up RagusAttiva 5 Stelle – ha ipotizzato il primo cittadino –  fortemente critico nei confronti dell’Amministrazione comunale. ”Riunisce ex attivisti, dissidenti e qualche ex assessore che nutre astio nei miei confronti . I documenti hanno incassato 15 voti a favore e altrettanti contrari, un pareggio che non è bastato per l’approvazione dell’atto amministrativo.

La questione delle variazioni di bilancio passa sui banchi dei capigruppo per chiudere la vicenda entro l’anno. Era un atto che serviva a riequilibrare il bilancio a fronte di spese impreviste” spiega il sindaco. ”Se i consiglieri di opposizione hanno delle soluzioni alternative – dice ancora -, le propongano subito”. In caso contrario, se cioè il ‘no’ è stato motivato dalla ”voglia di dare una spallata all’amministrazione”, è un atteggiamento da ”irresponsabili” perché per ”mettere in difficoltà un sindaco non si può mettere a rischio la salute della città”. Anche perché alle dimissioni il primo cittadino non pensa proprio. ”Se vogliono mandarmi via presentino pure una mozione di sfiducia”, ha riferito all’adnkronos. Sta dalla parte del sindaco, Federico Piccitto, Giancarlo Cancelleri, parlamentare regionale siciliano del M5s e leader del Movimento in Sicilia, definendolo <<uno dei migliori sindaci del movimento.

Lo stesso Grillo lo ha citato come esempio di buona amministrazione insieme al primo cittadino di Torino, Chiara Appendino>>.

Per Cancelleri ”non c’è nessuna frattura dentro il movimento”. E le critiche all’amministrazione Piccitto da parte del meet-up RagusAttiva 5 Stelle, a cui sarebbe vicina proprio la consigliera Marabita? ”Sono già stati diffidati dall’usare il simbolo del Movimento. La posizione del M5s è espressa dal sindaco e dai consiglieri che si riconoscono nella sua linea”.

Viviana Sammito

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca