Ragusa – Controlli antidroga. La Polizia di Stato arresta un altro spacciatore

Droga e soldiContinua incessante l’azione di prevenzione e contrasto del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti condotta dalla Sezione Volanti della Questura di Ragusa che nello scorso fine settimana hanno tratto in arresto un altro giovane ventenne sorpreso con dosi di droga e soldi frutto dell’attività di cessione.

I mirati servizi di prevenzione, intensificati in questi giorni in prossimità delle festività natalizie, hanno riguardato non solo il centro storico ma anche le principali piazze e luoghi di aggregazione giovanile.

Durante uno dei predetti servizi, in piena notte, gli uomini dell’Ufficio Volanti hanno proceduto al controllo di un giovane, sorpreso nei pressi di Piazza Zama, che alla vista degli agenti ha cercato di allontanarsi destando sospetto. Il giovane è stato immediatamente bloccato e sottoposto a perquisizione sul posto dalla quale, celata all’interno degli indumenti è stata rinvenuta diversa sostanza stupefacente del tipo marijuana, confezionata in una carta stagnola. Allo stesso è stata inoltre rinvenuta la somma di 90 euro divisa in piccoli tagli da 10 e 5 euro.

Il giovane è stato accompagnato presso gli Uffici della Questura di Ragusa e sottoposto ad ulteriori accertamenti.

La contestuale perquisizione al domicilio del giovane ha permesso di rinvenire ulteriore sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso complessivo di oltre 30 grammi suddivisa in tre distinte confezioni in carta di alluminio. E’ stato inoltre rinvenuto un bilancino di precisione, utilizzato per la pesatura ed il confezionamento delle singole dosi e la somma di ulteriori 300 euro suddivisi in banconote dal piccolo taglio.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro penale e, accertata la finalità allo spaccio, il J. M., di anni 19, residente a Ragusa è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Per il giovane, su disposto del P.M. di turno è scattata la misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

I servizi di prevenzione ad ampio raggio continueranno con particolare attenzione ai più giovani.

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca