Ragusa – Celebrato il 2 Giugno

celebrazioni-2-giugnoCelebrato ieri il 2 Giugno anche a Ragusa, alla presenza di alcuni Parlamentari nazionali e regionali, dei Sindaci dei Comuni della provincia, delle massime Autorità civili, militari, religiose e dei rappresentanti delle Amministrazioni statali e regionali sul territorio, e ovviamente del Prefetto Maria Carmela Librizzi.

Ad aprire la cerimonia la lettura del Messaggio del Presidente della Repubblica, inviato nella ricorrenza ai Prefetti d’Italia, per la celebrazione dei valori democratici e repubblicani, in coerenza con la funzione di garanzia della coesione sociale, territoriale ed istituzionale. A seguire, il Prefetto ha letto il suo di Messaggio.

E poi altri Messaggi sono seguiti durante la Cerimonia, nel corso della quale si è proceduto anche alla consegna di alcune onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” conferite ai cittadini della provincia di Ragusa per le benemerenze acquisite verso la Nazione, segnatamente l’alta distinzione onorifica di grande Ufficiale all’Avv. Giovanni Scarso, già Commissario Straordinario della Provincia Regionale di Ragusa e le onorificenze di Cavaliere a:

–       Brigadiere dell’Arma dei Carabinieri Orazio Fava;

–       Sovrintendente Capo della Polizia di Stato in quiescenza, Benedetto Mastrosimone;

–       Appuntato Scelto della Guardia di Finanza Giovanni Raffo;

–       Appuntanto Scelto della Guardia di Finanza Massimo Rizzotto.

Nell’ambito della manifestazione celebrativa, in relazione alla concomitanza quest’anno dei 70 anni della istituzione della Polizia  Stradale, un momento è stato delicato a tale importante ricorrenza con l’allestimento di un’area dedicata ove sono state esposte le motociclette in uso alla Polizia Stradale, che hanno arricchito sul piano scenografico la cerimonia, resa nella circostanza più significativa anche dalle riflessioni del Prefetto nella sua allocuzione, a riconoscimento del “ruolo svolto dalla Stradale per garantire l’esercizio della libertà di circolazione come bene fondamentale dalla Costituzione nel rispetto della legalità e sicurezza”.

Dopo gli onori al Prefetto, la cerimonia istituzionale si è conclusa con l’apprezzata esecuzione  dell’Inno Nazionale e di alcuni brani musicali a cura  dell’Orchestra degli alunni dell’Istituto Comprensivo F. Crispi  e del Coro “Mariele Ventre” di Ragusa, cui ha fatto seguito il “brindisi” alla Repubblica dinanzi ad una grande torta fatta preparare appositamente per festeggiare insieme.

 

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca