Ignoti ladri la scorsa notte hanno forzato la porta d’ingresso e si sono introdotti all’interno dell’Istituto Tecnico Tecnologico “R. Gagliardi” di Ragusa.

Non avevano però considerato che la scuola fosse munita di allarme e che di seguito all’allarme sul posto potessero arrivare i Carabinieri.

È quello che è successo nel giro di pochi secondi e quando gli ignoti malfattori hanno visto l’autoradio dei militari avvicinarsi alla scuola altro non hanno potuto fare che darsela a gambe scappando dal cortile della scuola nei campi retrostanti, però a mani vuote.

Per la pattuglia non è stato possibile raggiungere gli autori dell’intrusione sul momento, ma le indagini faranno il loro corso a partire dai segni di effrazione lasciati sulla porta.