Ragusa – Brucia sterpaglie e provoca incendio. Trenta Mila euro di danni, denunciato un uomo

Un 62enne di Ragusa ha prima appiccato le fiamme al cumulo di sterpaglie, è andato via, e poi ha causato 30mila euro di danni a un’azienda agricola. L’uomo è stato denunciato per incendio aggravato e rischia tra i 3 e i 7 anni di reclusione. Il fatto è accaduto una domenica di fine luglio in c.da Piane Pozzi, a San Giacomo, frazione di Ragusa dove il 62enne, gestisce per conto di terzi, una proprietà rurale. Dopo una serie di indagini, ieri pomeriggio i carabinieri lo hanno identificato e denunciato.

Erano stati i vigili del fuoco, giunti sul posto, ad avere chiamato i carabinieri dopo avere notato  che le fiamme erano partite artificiosamente da un punto determinato, chiaramente appiccate a un cumulo di erbacce secche e aghi di pino. Per il vento costante e forte di quel giorno e per il secco del periodo le fiamme si erano propagate velocemente.

I militari hanno sentito alcuni residenti  e hanno scoperto che quel pomeriggio sul posto c’era stato un uomo di Ragusa, il sessantaduenne. I carabinieri hanno quindi accertato che proprio lui aveva appiccato le fiamme e se ne era andato.

Il rogo, oltre a diverse centinaia di metri quadri di campi, ha completamente distrutto la recinzione dell’azienda, dei materiali da lavoro per l’allevamento e quasi trecento rotoballe di fieno. Il danno si aggira sui trentamila euro.

<<Diversi incendi, sia piccoli che di vaste proporzioni, si erano verificati nella zona di San Giacomo, con grande paura per gli allevatori per il rischio sia di perdere il fieno ma ancor di più per l’incolumità degli incolpevoli animali – ha riferito il comandante di carabinieri della compagnia di Ragusa, Alessandro Coassin. In questo caso grazie alla tempestiva chiamata dei cittadini si è potuti arrivare a scoprire l’autore. Pertanto i carabinieri invitano tutta la cittadinanza a prestare attenzione a eventuali colonne di fumo e a segnalarle, unitamente a persone e mezzi sospetti, senza indugio al 112>>.

Viviana Sammito

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca