Pozzallo – Restituita alla pubblica fruizione Torre Cabrera

pozzallo 2Restituita alla pubblica fruizione Torre Cabrera, simbolo della città di Pozzallo, l’amministrazione comunale, e l’assessore ai lavori pubblici in particolare, sono già al lavoro per trovare i fondi al fine di completare esteticamente le opere di sistemazione del muro di cinta.

“Durante il periodo in cui venivano svolti i lavori per la messa in sicurezza di Torre Cabrera – afferma l’assessore ai lavori pubblici Francesco Ammatuna – abbiamo avuto una interlocuzione diretta, alla presenza del Soprintendente Architetto Rizzuto, con l’architetto Buzzone, direttore dei lavori, e con il geometra Rivillito, Rup del progetto, per trovare soluzione definitiva alla sistemazione del muro di cinta.

Abbiamo avanzato richiesta all’assessorato per utilizzare le somme del ribasso d’asta al fine di effettuare queste ulteriori opere di completamento della Torre. La richiesta fu allora rigettata in quanto questo tipo di utilizzo dei fondi non è previsto dalla legge.

A quel punto la Soprintendenza ha ritenuto opportuno presentare un progetto ‘ex novo’ per mettere in sicurezza il muro di cinta. Si è instaurato un nuovo dialogo con gli uffici dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e della Soprintendenza e proprio alcuni giorni fa l’Assessorato Regionale ha inviato una nota alla Soprintendenza di Ragusa chiedendo chiarimenti in merito alla progettualità del muro.

Anche dal punto di vista politico, oltre che da quello prettamente amministrativo, stiamo seguendo questa vicenda e ci fa piacere che anche l’Onorevole Ragusa, così come sta già facendo il Pd regionale, stia portando avanti questa causa al fine di completare la struttura esterna di Torre Cabrera, il Monumento nazionale di Pozzallo”.

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca