Omicidio Loris. Veronica Panarello incontra il marito e ripete: “E’ stato tuo papà ad uccidere Loris”. Nuova udienza, domani

loris stival e veronica panaerlloMercoledì scorso Davide Stival si è recato in carcere a trovare la moglie Veronica Panarello. “Ti prego vieni a trovarmi, devo parlarti”, avrebbe scritto la Panarello, accusata di aver ucciso il figlio Loris, a Santa Croce Camerina. “È stato tuo papà ad uccidere nostro figlio”, ha ribadito a Davide, “te lo giuro, è stato tuo padre, ha ucciso lui nostro Loris”.

Domani, lunedì 26 settembre, è il giorno della nuova udienza del processo con rito abbreviato che la vede unica imputata per il delitto del piccolo Loris. Mamma Veronica dice di essere intenzionata a fare “dichiarazioni sconvolgenti” davanti al giudice. “So già cosa dire, mi crederà anche il giudice ma prima mi devi credere tu”, avrebbe detto al marito; quest’ultimo però continua a non credere alla donna.

Veronica Panarello si recherà davanti al giudice domani per rendere dichiarazioni spontanee sull’omicidio del figlio, strangolato con delle fascette da elettricista il 29 novembre 2014 a Santa Croce Camerina. La donna, dopo aver negato per mesi ogni suo coinvolgimento nella vicenda (“Ho accompagnato Lorys a scuola” ripeteva, ndr), ha ammesso che ad assassinare il piccolo Lorys sarebbe stato il suocero Andrea Stival poiché il piccolo avrebbe scoperto una loro presunta relazione extraconiugale. Dichiarazioni che, però, non trovano alcuna conferma. Gli inquirenti, che hanno indagato senza sosta, passando al setaccio tutte le telecamere di Santa Croce Camerina, non hanno dubbi: ad uccidere Lorys Stival è stata la madre Veronica Panarello. Da sola.

La Panarello si trova in carcere dal dicembre 2014, attualmente è nel penitenziario di Catania.

 

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca