Omicidio Canzonieri: Arrestato un uomo

pamela canzonieriDa giorni la polizia lo teneva sott’occhio fino a quando è stato emesso il fermo con la custodia cautelare in carcere per il pericolo di fuga: Patrick Antonio Dos Santos conosciuto come “Fabricio” è accusato dalla polizia brasiliana di avere ucciso la 39enne ragusana Pamela Canzonieri, la notte tra il 17 e il 18 novembre nella sua casa di Morro de Sau Paulo, in Brasile.

La conferma arriva dall’Interpol.

Ancora sconosciuto il movente del delitto: la vittima è stata strangolata. Questo è il dato certo emerso, si attendono ancora gli esiti degli esami tossicologici. Un’amica di Pamela aveva riferito in una lettera di avere trovato il corpo sul letto con il cranio fracassato e con evidenti segni sul collo: Pamela infatti è morta per asfissia da strangolamento avvenuto a mani nude. Secondo quanto si è appreso l’uomo abitava vicino a Pamela ed era agli arresti domiciliari per reati specifici. E’ probabile che la ragazza abbia aperto la porta di casa, dove non sono stati trovati segni di effrazione, perché si fidava di quest’uomo. Secondo quanto si è appreso inoltre pare che il brasiliano avesse fatto delle avances a Pamela e lei si sarebbe rifiutata. La polizia non ha ancora confermato la circostanza del cranio fracassato. Sono tanti i commenti di rabbia e volti alla ricerca di giustizia e verità per Pamela da parte di molte brasiliane su Fb: in un commento si legge: “Miserabile, Dio non ti perdonerà. Molto grave, togliere la vita altrui per rubare”. E poi ancora “La miseria, ancora ha tatuato sul petto “Solo Gesù salva””.

La salma di Pamela arriva domani in Italia. A Ragusa è stato aperto un fascicolo per la morte di Pamela dal procuratore capo, Carmelo Petralia. Sono stati sentiti diversi amici della giovane e i familiari.

Viviana Sammito

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca