donati organiMuore in giovane età e per sua stessa volontà regala nuova vita ad altre persone donando gli organi: è il nobile gesto della 46enne Maria Angela Cardamone, nata e residente a Vittoria, deceduta all’ospedale Cannizzaro di Catania dove era stata ricoverata per emorragia cerebrale spontanea.

La donna aveva dichiarato in vita il consenso alla donazione, volontà assecondata dai familiari. Così, ieri mattina, l’équipe dell’Azienda Cannizzaro ha iniziato l’osservazione nell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione.

A conclusione della procedura, sono stati prelevati il fegato e un rene dall’Ismett di Palermo; l’altro rene e il pancreas sono andati al Civico di Palermo; le cornee sono state destinate alla banca degli occhi, sempre a Palermo. Il complesso intervento è cominciato a mezzanotte e si è concluso dopo le 8 di questa mattina.

Si tratta della terza donazione di organi nel 2017, la sesta negli ultimi nove mesi, all’ospedale Cannizzaro di Catania.