Modica – Servizio Civile U.I.C.I. Le domande scadono lunedì 26 giugno 2017

documentiReso noto il progetto di servizio civile U.I.C.I. (Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti) Iblea 2017 per l’impiego complessivo di diciotto volontari da impiegare nelle sedi di Ragusa (dieci unità), Scicli (due), Comiso (due). In quella di Modica è previsto l’impiego di quattro unità.

Come si ricorderà il Comune di Modica, assessorato ai Servizi Sociali, ha sottoscritto con l’U.I.C.I. a tal fine un protocollo d’intesa.

I Volontari scelti saranno impiegati, per 36 ore settimanali.

Le domande di partecipazione degli interessati, indirizzate all’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti (SEZIONE TERRITORIALE “G. FUCÀ” – VIA G. FUCÀ, 2/B – 97100 RAGUSA) –dovranno pervenire entro e non oltre le ore 14,00 di lunedì 26 giugno 2017, pena la esclusione della successiva selezione.

Il Servizio avrà la durata di dodici mesi e i volontari avranno corrisposto un trattamento economico mensile, dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile di 433,80 EURO, ed il servizio da loro prestato sarà riconosciuto ai fini pensionistici.

Possono presentare le istanze di ammissione al servizio volontario civile “cittadini italiani, cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea e cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia”, muniti di idoneità fisica che alla data di presentazione dell’istanza di partecipazione al bando abbiano compiuto il 18° anno e non superato il 29° anno di età.

NON È POSSIBILE PRESENTARE DOMANDA PER PIÙ DI UN PROGETTO, A PENA DI ESCLUSIONE DALLA PARTECIPAZIONE A TUTTI I PROGETTI CUI SI RIFERISCE IL PREDETTO BANDO.

A Modica le domande possono essere presentate allo sportello U.I.C.I. del Centro anziani di Piazza Libertà a Modica Sorda.

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca