Modica – La Polizia di Stato impegnata in controlli straordinari del territorio

polizia modicaProseguono i serrati controlli della Polizia di Stato nel territorio modicano e nelle frazioni limitrofe del comprensorio, con particolare attenzione alla contrada di Frigintini dove nell’ultimo periodo si sono registrati reati di natura predatoria a carico dei residenti. L’attività di Polizia è stata svolta da tre pattuglie del Commissariato di Modica che, in  collaborazione con  due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Catania, nella giornata di martedì hanno proceduto ad un capillare controllo del territorio battendo a tappeto diverse zone.

L’attività, finalizzata a controllare i luoghi maggiormente frequentati da pregiudicati o comunque da persone sospette, ha consentito di identificare  88 persone e 49 autovetture, di elevare 3 contravvenzioni per il mancato rispetto del codice della strada e di effettuare 6 perquisizioni, tra personali e veicolari, finalizzate alla ricerca di armi, sostanze stupefacenti e oggetti idonei a commettere reati contro il patrimonio.

Sono stati altresì controllati 7 persone di cui alcune destinatari di provvedimenti restrittivi della libertà personale ed altre sottoposti a misure di sicurezza e di prevenzione.

Nel corso di tale servizio la Polizia di Stato ha proceduto ad effettuare anche controlli di natura amministrativa rivolti a verificare l’osservanza della legge da parte di soggetti titolari di licenze di P.S., nonché accertare la diligente custodia delle armi da parte di alcuni soggetti, presi a campione,  autorizzati alla detenzione.

Il risultato complessivo è stato di 11 esercizi pubblici controllati, tra cui  7 “compro oro” e 4  sale gioco; due di questi esercizi pubblici sono stati  contravvenzionati per aver violato le prescrizioni relative all’orario di chiusura, imposte dal Questore nel titolo di Polizia.

Il controllo del territorio rappresenta la principale forma di prevenzione in grado di incidere sulla soglia dell’allarme sociale con l’immediato risultato di impedire la commissione di reati e consentire il libero svolgimento delle legittime attività dei cittadini.

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca