Modica – Incendio Avimecc. La Giunta delibera la richiesta di stato di emergenza e calamità

avimec incendio 7In considerazione di quanto accaduto lo scorso 26 agosto presso l’azienda “Avimecc” , con l’incendio che ha azzerato il terminale produttivo di circa 60 aziende e 2.000 addetti, costituenti il polo avicolo modicano, distretto leader per l’intero meridione d’Italia per la produzione di carne da pollo, la Giunta Municipale di Modica ha deliberato oggi le richieste di eccezionale emergenza al Consiglio dei Ministri e di calamità al Presidente della Regione.

“Stiamo cercando di muoverci per aiutare il più possibile la famiglia Leocata nell’affrontare questo difficilissimo momento, afferma il primo cittadino Ignazio Abbate. L’Avimecc è il cuore pulsante dell’avicolutra siciliana e muove un enorme indotto tra aziende collegate, fornitori e acquirenti. Per farsi un’idea del danno subìto, basti pensare che l’Avimecc,da sola, copre il 30% del fabbisogno regionale di carne e il 75% di uova. Ritengo doveroso l’intervento delle Istituzioni per permettere a questo colosso di ripartire. L’ho già detto all’assessore Lo Bello durante il suo sopralluogo di domenica scorsa e lo ribadirò domani nel corso dell’incontro fissato per le 12:30 in Prefettura. Il Comune di Modica, conclude Abbate, sta mettendo in campo tutte le iniziative possibili e continuerà a farlo anche nei prossimi mesi quando ci sarà da ricostruire le fondamenta del polo avicolo modicano”.

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca