Modica – Brucia l’azienda avicola Blanco, muore Alessio Iabichella


Un grosso incendio è scoppiato oggi pomeriggio presso l’azienda avicola “Ovoblanco” di Blanco sulla Modica-Marina di Modica.

Le fiamme hanno distrutto gran parte dei pollai e anche altre parti della struttura.

Sul posto stanno operando i vigili del fuoco.

Ingenti i danni.

AGGIORNAMENTO ORE 19:45

blanco incendio 2C’è purtroppo una vittima. A morire tra le fiamme mentre mentre stava lavorando alla manutenzione dell´impianto elettrico della struttura è un modicano 26enne, Alessio Iabichella, elettricista e calciatore del Frigintini Calcio militante in prima categoria.

I Vigili del Fuoco sono ancora a lavoro. Testimoni raccontano: “Qui è un inferno”.

 

AGGIORNAMENTO ORE 21:30

alessio iabichellaStava lavorando ad un quadro elettrico, il giovane elettricista, ma anche calciatore, Alessio Iabichella. Con lui un collega che è riuscito a mettersi in salvo. Per Alessio, nulla da fare, è rimasto avvolto dalle fiamme.

L’incendio che sarebbe partito a causa di un corto circuito, ha distrutto il capannone dove all’interno vi erano galline.

Tante le persone che si trovavano sul posto, nessuno ha potuto fare nulla.

Una vita spezzata da un tragico destino: ” Perchè la vita è un brivido che vola via”, storica frase cantata da Vasco Rossi, questa la sua immagine del profilo facebook che ora viene riempito da messaggi postati dagli amici del giovane modicano.

I Carabinieri hanno avviato le indagini del caso.

Un tragico destino per le aziende ovicole modicane. Lo scorso 26 agosto un incendio ha quasi distrutto l’AVimecc

 

 

 

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca