amiantoE’ iniziata l’operazione di bonifica delle discariche abusive di amianto in tutto il territorio di Modica. Ne sono state censite ben 40 ubicate un po’ ovunque, alcune di notevoli dimensioni. Il Comune di Modica già da ieri ha cominciato a ripulirle, eliminandone già la metà. Nei prossimi giorni l’operazione sarà conclusa. “Ci appelliamo ancora una volta al senso civico dei cittadini, afferma il sindaco Ignazio Abbate.

Non abbandonate per strada qualsiasi tipo di rifiuto, in particolar modo quelli pericolosi per la nostra stessa salute. Quando si abbandona un pezzo di amianto, forse non si pensa all’enorme rischio cui sottoponiamo tutti. Ora stiamo ripulendo le 40 discariche censite ma l’augurio è che ce ne possano essere sempre di meno anche perché, conclude Abbate, basta una telefonata all’ufficio ecologia e ci si può disfare dei rifiuti ingombrati o pericolosi senza nuocere a nessuno e senza infrangere la legge”.