Una consistente delegazione della Cisl Fp Ragusa Siracusa, guidata dal segretario generale Daniele Passanisi (nella foto), sarà domani, sabato 8 giugno, a Roma per partecipare alla manifestazione nazionale indetta dalle sigle sindacali Cisl Fp, Fp Cgil, Uilpa e UilFpl.

Il concentramento è alle 9 in piazza della Repubblica mentre il comizio conclusivo si terrà in piazza del Popolo alle 11. “Saremo in piazza, tra l’altro – sottolinea il segretario Passanisi – per chiedere lo sblocco immediato del turn over e, in particolare, un piano straordinario di assunzioni e la stabilizzazione di precari, utilizzando le graduatorie in essere.

Chiederemo, altresì, il rinnovo di tutti i contratti, pubblici e privati, alcuni dei quali scaduti da più di dieci anni. Inoltre, solleciteremo, assieme ad altri punti, il cancellamento della disparità tra pubblico e privato su Tfs/tfr, quota 100 e in materia di defiscalizzazione dei premi di risultato.

Siamo pronti anche noi, da Ragusa e Siracusa, a fare la nostra parte per rivendicare i diritti di una intera categoria.