guglielmo pacetto slovenia bronzoNel palazzetto Dvorana Tabor di Maribor, in Slovenia, si sono svolti i Campionati Europei di Kickboxing WAKO 2016 con 40 paesi partecipanti, 523 concorrenti tra le specialità light contact – Low kick – k1.

Della Kickboxing ce ne stiamo occupando sempre più spesso in questi ultimi mesi qui su novetv, poichè uno scilitano, Guglielmo Pacetto è attualmente tra i numeri 1 in Italia.

Quello che si è appena concluso in Slovenia è un appuntamento prestigioso per la Kickboxing,   e ovviamente Guglielmo Pacetto, era presente, rappresentando la Nazionale Italiana.

Pacetto nella specialità Low Kick -60.000 Kg inizia il torneo affrontando il fighter Moldavo Denis Ipatii. Verdetto positivo per l’Italia, che passa il turno.

In semifinale contro Azimov Zohrab dell’Azerbaijan, un match dove Pacetto parte in vantaggio ma a causa dei punti non assegnati dagli arbitri a pochissima differenza l’atleta straniero si aggiudica la vittoria e passa nella finalissima.

Pacetto amareggiato dal verdetto si ferma al bronzo: “Sono ugualmente soddisfatto, tutto ciò che ho conquistato finora è stato la giusta ricompensa a tutti gli sforzi profusi. Torno in Italia con questa medaglia che mi fa sentire comunque fiero di me stesso”.