Non solo Modica e Scicli. L’abbondante pioggia causa disagi anche in altri comuni iblei

divieto di transito strada chiusaDi sicuro i danni economici più rilevanti li paga Modica. Poi c’è Scicli. Ma ci sono altri comuni iblei che hanno subito pesanti conseguenze, in particolare nel settore viario, a causa del temporale che ha investito la notte tra domenica e lunedì (22 e 23 gennaio 2017) i territori di Monterosso Almo e Giarratana.

L’Anas ha chiuso al traffico per una consistente frana la SS. 194 che da Monterosso Almo porta a Vizzini (unica arterie per andare a Catania). Monterosso quindi per qualche ora è rimasta quasi isolata.

Una frana sempre sulla SS. 194 all’ingresso di Giarratana.

Pronto l’intervento del Gruppo Alfa della Protezione Civile di Giarratana che è riuscito, con grande difficoltà ma anche con tanta professionalità, a sgomberare la stradale dai detriti e dei massi mettendo in sicurezza tutta la zona. Altra interruzione sempre sulla SS. 194 che da Giarratana porta a Ragusa. Anche in questo caso tempestivo è stato l’intervento degli uomini del Gruppo Alfa di Giarratana.

In alcune contrade di Monterosso è mancata per molte ore la corrente elettrica.

Nei giorni scorsi a creare disagi era stata la neve e il ghiaccio che, nei due comuni montani, ha causato diversi incidenti stradali, per fortuna lievi.

Ma anche nella parte opposta del territorio ibleo la situazione è stata critica. Alluvioni a Ispica. Anche qui grande mobilitazione di Polizia Locale e Protezione civile.

“Fortunatamente nessun danno a persone! I danni a cose, soprattutto nelle nostre campagne, sono in corso di quantificazione – dichiara il sindaco Muraglie -. L’acqua apparsa “torbida” nelle ultime ore è assolutamente potabile (effettuate analisi). Tutto tornerà alla normalità nelle prossime ore e comunque entro la giornata di martedì. Abbiamo monitorato senza sosta tutto il territorio portando assistenza, vicinanza a chi ne avesse bisogno ed intervenendo tempestivamente per rimuovere situazioni di pericolo”!

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca