Ispica – Fisiokinesiterapia, si cerca una soluzione

pierenzo muraglie sindaco okProblemi strutturali che possono essere risolti con la manutenzione ordinaria minacciano l’interruzione del servizio di fisiokinesiterapia di Ispica. Il sindaco e l’Asp si sono incontrati per trovare una sede alternativa, domani i primi sopralluoghi.

Incontro interlocutorio tra il sindaco d’Ispica, Pierenzo Muraglie e la responsabile del servizio di fisiokinesiterapia Angela Militello che insieme dovranno trovare una sede alternativa, entro il 14 giugno, per scongiurare l’interruzione delle prestazioni. I Nas, dopo 30 anni, hanno riferito all’Asp che la struttura non è idonea, l’adeguamento può essere portato termine  con la manutenzione ordinaria ma in ogni caso i macchinari devono essere trasferiti in altre strutture.

Giovedì alle 11,30 è previsto il primo sopralluogo in aree individuate dal primo cittadino che sarà accompagnato dal capo settore lavori pubblici,  il geometra Gaetano Gennaro. La dott.ssa Militello, per parte dell’azienda sanitaria sarà anche supportata da un tecnico. Le soluzioni indicate dal sindaco Muraglie sono due: trovare una sede nuova ampia  dove allocare l’ambulatorio palestra per la fisioterapia e una stanza per le 5 operatrici del call center o riorganizzare una sede, già in uso all’Asp, e destinare gli spazi al servizio di fisiokinesiterapia. Ma in entrambi i casi i tecnici ne devono accertare l’idoneità, anche se i locali saranno utilizzati temporaneamente cioè in attesa che venga conclusa la manutenzione nella sede originaria. La manutenzione sia ordinaria che straordinaria nelle strutture è una priorità soprattutto in campo sanitario, ed è stato accertato dai carabinieri dei Nas che da troppo tempo questo aspetto era stato trascurato.

Domani ente e Asp saranno a lavoro effettuando sopralluoghi per individuare una soluzione in breve tempo.

Viviana Sammito

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca