Intensificati i controlli della Polizia nel territorio ibleo

poliziaSu disposizione del Questore di Ragusa sono stati ulteriormente intensificati i controlli operati dalla Polizia di Stato su tutto il territorio ibleo, finalizzati alla prevenzione e alla repressione dei reati e delle attività illecite.

Importanti i risultati raggiunti grazie all’azione delle volanti deputate al controllo del territorio con 458 persone identificate e 175 autovetture sottoposte ad accertamenti. Sono state elevate inoltre 45 sanzioni al Codice della Strada per un valore di diverse migliaia di euro. Incisiva l’attività della Polizia di Stato anche sul fronte dei controlli alle persone sottoposte alla Sorveglianza Speciale di P.S. e a quelle sottoposte agli arresti domiciliari.

Nel corso dei servizi la Squadra Mobile ha tratto in arresto un Ragusano in esecuzione dell’ordine di un provvedimento emesso dal Tribunale di Ragusa ed ha denunciato un cittadino albanese per lesioni personali.

A Vittoria personale del Commissariato di P.S. ha tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di stupefacenti due Vittoriesi. I due sono stati sorpresi mentre trasportavano in auto dei bidoni da venti litri colmi d’acqua e un innaffiatoio a pressione fino a contrada Gaspanella, dove, in una serra rudimentale, erano state messe a dimora circa 100 piantine di marjuana, coltivate con cura.

Sempre a Vittoria è stato deferito all’Autorità Giudiziaria un cittadino Rumeno per lesione personale, una donna di Niscemi per mancata esecuzione di un provvedimento del Giudice e molestia alle persone, un Vittoriese per mancata esecuzione di un provvedimento del Giudice e violazione degli obblighi di assistenza familiare, una donna originaria di Gangi (Pa), per esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose, un cittadino comisano per mancata esecuzione di un provvedimento del Giudice e un Gelese per procurato allarme.

Prosegue la costante attività di prevenzione della Questura di Ragusa su tutto il territorio provinciale per garantire la sicurezza dei cittadini.

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca