Insieme Show tour parte da Scicli con “Goccia dopo Goccia”. Gigi D’Alessio: “A Sanremo ho portato la cosa più bella, mia mamma”

La morte della piccola Benedetta Lopes ha lasciato una ferita che mai si chiuderà nel cuore di mamma Alessia e papà Giuseppe. Benedetta è stata colpita da un tumore cerebrale, operata al “Gaslini” di Genova, dove Alessia e Peppe hanno trascorso lunghissime settimane. Qui hanno capito quanto è importante far sorridere i piccoli ricoverati. Per questo, dopo la morte della loro figlioletta hanno deciso di fondare l’associazione Goccia dopo Goccia e ogni anno, grazie a iniziative di beneficenza, raccogliere fondi da destinare al “sorriso” dei bambini ricoverati in quell’ospedale.

Ieri sera al Teatro Italia di Scicli “Insieme show tour”, la trasmissione di Antenna Sicilia condotta da Cristiano Di Stefano è servita anche a questo: a raccogliere fondi da destinare all’associazione.

Sul palco si sono alternati alcuni comici della fortunata trasmissione televisiva: Carlo Kaneba, Mariuccia Cannata, Andrea Barone, Carmelo Caccamo e i Falsi D’Autore. Special Guest della serata Gigi D’Alessio.
gigi d'alessio a scicli 2Il noto cantante, che quest’anno festeggia 25 anni di carriera, ha raccontato il suo nuovo album 24/02/1967, pubblicato in occasione del suo cinquantesimo compleanno. Sull’eliminazione del suo brano a Sanremo ha detto: “… le giurie vanno e vengono. Sanremo è Sanremo. E’ il festival più importante per la musica Italiana. Alla fine rimangono le canzoni. Gli ascoltatori, il pubblico, decide quali premiare. La canzone che ho portato al festival era dedicata a mia mamma, che io ho perso troppo presto. Mia mamma è morta 32 anni fa e non ha visto nulla di me; non dico come artista, intendo come uomo, come padre. Mia mamma non ha conosciuto i mie figli! Io al Festival ho portato la cosa più importante per me, mia mamma. Ogni volta che guardo in cielo e vedo la stella più luminosa, penso che quella sia lei”.


gigi d'alessio scicliLa prima stella
è stato il primo brano che ha cantato; poi un medley di alcuni suoi successi, seduto al pianoforte. Doveva chiudere il suo momento con T’innamori e poi il suo nuovo brano nelle radio in queste settimane, poi ha deciso di fare un brano in più, l’ultima traccia del suo album, Pecchè, brano in napoletano.

“L’associazione Goccia dopo Goccia ci teneva a ringraziare le tantissime persone che hanno reso possibile questo spettacolo – afferma Alessia Carnemolla -. Grazie quindi a Peppe Stornello, alla Tolomeo Spettacoli, al Comune che ci ha concesso l’utilizzo del Teatro e soprattutto al pubblico presente in sala”!

Una bella “cartolina” di Scicli ha aperto e chiuso la serata. La puntata è stata registrata e probabilmente sarà mandata in onda lunedì 17 Aprile.

 

 

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca