Incidente stradale sulla Santa Croce Camerina-Comiso, muore Paolo Di Cara

incidente comiso santa croceIncidente mortale questa mattina alle 7,30 sulla strada provinciale 20, alle porte di Santa Croce Camerina. La vittima è un comisano di 74 anni, Paolo Di Cara, commerciante di ortofrutta.

Ferito lievemente il conducente del secondo mezzo, un ragusano di 22 anni.  La dinamica è al vaglio della polizia stradale. Lo scontro è avvenuto tra due mezzi, una Citroen C3 e un suv Toyota che sono stati sequestrati. L’arteria è aperta a senso unico alternato. Sul posto oltre alla Stradale anche i vigili del fuoco.

Viviana Sammito

Foto: G. Puccia

AGGIORNAMENTO news ore 12:40 (a cura di Viviana Sammito

 

incidente santa croce 1 Alle 7,30 ha perso la vita Paolo Dicara, 74enne di Comiso, commerciante di ortofrutta a seguito di  uno scontro frontale sulla  strada provinciale 20, alle porte di Santa Croce Camerina. La vittima, a bordo di una Citroen stava tornando da Santa Croce Camerina verso Comiso, per cause al vaglio della Polizia Stradale, ha impattato contro un altro mezzo, una Toyota condotta da un 22enne ragusano, che procedeva verso il senso opposto.

Violento l’impatto, come si evince dalle condizioni delle auto.

incidente santa croce 2Il giovane, in choc emotivo, è stato subito trasportato all’ospedale Civile di Ragusa dov’è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso, tac e risonanza magnetica, in via prioritaria. Il primario del pronto soccorso, Noto, ha confermato che il ferito non è in gravi condizioni ma rimane prudente sulla prognosi perché deve valutare l’evolversi del quadro clinico e i riscontri degli esami.

La salma di Dicara, già consegnata alla famiglia, è stata estratta dalle lamiere dai vigili del fuoco che hanno anche provveduto a sgomberare l’arteria da tutto ciò che è rimasto del mortale scontro: tracce di sangue, olio, benzina e lamiere contorte. Entrambi i mezzi sono sotto sequestro.  L’arteria è rimasta chiusa in un solo senso di marcia.

La stessa strada provinciale, la 20, si è resa protagonista di un altro mortale dai contorni ancora poco chiari. Quello che ha visto come vittima, il 60enne comisano, Ettore Interdonato, travolto mentre stava andando a casa a piedi intorno alle 20,40 dello scorso 9 agosto. Anche in questo caso la polizia stradale sta continuando le indagini per risalire alla dinamica del tragico sinistro.

Foto: Franco Assenza

 

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca