Ha ucciso a Vittoria Giorgio Saillant per motivi passionali: condannato a 14 anni Filippo Assenza

Filippo Assenza

Filippo Assenza

E’ stato condannato a 14 anni di reclusione Filippo Assenza, il vittoriese di 57 anni, che la sera del 24 gennaio 2016 ha ucciso con un colpo di fucile il vigile del fuoco Giorgio Saillant. La vittima stava rientrando a casa sua, a Vittoria, da Ragusa, dopo il turno di lavoro. Assenza ha ucciso per gelosia; quando è stato fermato ha dichiarato che le sue intenzioni erano quelle di spaventare la vittima, poichè convinto che Saillant avesse una relazione con la moglie.Non voleva uccidere dunque.

Il processo si è celebrato col rito abbreviato.

Il giudice  ha concesso le attenuanti generiche ed ha escluso la premeditazione. Assenza è stato, inoltre, condannato all’interdizione perpetua dai pubblici uffici, la libertà vigilata per tre anni e il risarcimento danni alle parti civili, con una provvisionale di 90.000 euro, oltre il pagamento delle spese processuali per le stesse parti civili, quantificate in 4.000 euro. Il pubblico ministero, Monica Monego, aveva chiesto 16 anni di carcere con l’aggravante della premeditazione.

 

 

 

 

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca