Distretto 45, lavori di utilità collettiva per disoccupati. Presentare le istanze entro il 30 settembre

offro lavoroScade il 3o settembre il termine per presentare la domanda di partecipazione al bando dedicato ai Lavori di Utilità Collettiva(LUC) della durata di tre mesi nei Comuni di Modica, Ispica, Pozzallo e Scicli. L’iniziativa, realizzata dal Distretto sociosanitario 45, mira a sostenerei disoccupati che vivono in uno stato di disagio familiare, favorendone l’impiego per un trimestre nel proprio Comune di residenza.

Nello specifico, il bando è rivolto ai componenti di famiglie con una situazione reddituale pari o inferiore a sei mila euro, che abbiano la residenza nel Comune in cui presentano richiesta di partecipazioneai LUC da almeno tre anni; nel caso di stranieri residenti, è requisito specifico d’ammissione il possesso della carta o del permesso di soggiorno di durata non inferiore a un anno. Non possono partecipare al bando gli utenti seguiti presso centri o strutture di accoglienza la cui retta è a carico totale o parziale del Comune di appartenenza.

Per svolgere lavori di utilità collettiva è necessario presentare istanza su apposito modulo presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza, corredata da copia del documento d’identità e del modello Isee o della dichiarazione sostitutiva unica (in attesa del rilascio del modello Isee da parte di ente abilitato),riferiti al beneficiario e a tutti i componenti del nucleo familiare, secondo quanto risulta dallo stato di famiglia.

Il bando e l’istanza di partecipazione si possono ritirare presso i Servizi Sociali dei Comuni di Modica, Ispica, Pozzallo e Scicli oppure è possibile consultarli e scaricarli dal sito internet del Distretto sociosanitario 45(www.dss45.it/albo-pretorio/).

La commissione del Distrettoformata da quattro assistenti sociali, uno per ogni ente comunale, valuterà le istanzericevute e stilerà una graduatoria per ciascun Comune, valutando una serie di criteri che vanno dal reddito alla tipologia del nucleo familiare (presenza di figli minorenni o maggiorenni, nuclei monogenitoriali, abitazione di proprietà dell’Istituto Autonomo Case Popolari o del Comune, presenza di soggetti in esecuzione penale o che non stati avviati ad analoghe attività con il bando per la seconda annualità dei LUC).

“Nel 2016, fino a oggi, 159 utenti hanno beneficiato dei Lavori di Utilità Collettiva in tutto il Distretto – sottolinea l’assessore ai servizi sociali del Comune di Modica, capofila del Distretto 45, Rita Floridia –con questo bando se ne aggiungerannoaltri 97 per dare una risposta in più alle emergenze lavorative e alle condizioni di disagio familiare. Inoltre, con i LUC non garantiamo solo assistenza economica, che può sottrarre dignità al beneficiario, ma lavoro inteso come progetto educativo a beneficio del singolo e della collettività. É questo il valore aggiunto di questa iniziativa che ci sta molto a cuore”.

 

Per info: Ufficio piano distrettuale presso il Comune di Modica, P.zza Campailla 1° piano, tel. 0932/759111, cell 335/7878829, e-mail:  settore.nono@comune.modica.rg.it

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca