Comiso – Maltrattava la moglie, i Carabinieri lo arrestano

violenza sulle donneLa procura ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un albanese di 38 anni, arrestato dai carabinieri di Comiso per maltrattamenti alla moglie di 37 anni.

La vicenda ha inizio lo scorso giugno quando la donna trova il coraggio di denunciare il marito per i continui soprusi.

Insulti, vessazioni, abusi, violenze, lesioni. E’ la triste storia di una donna di 37 anni che ha avuto il coraggio di denunciare le vessazioni continue da parte del marito, un 38enne albanese, Renja Bledar. Lei ha deciso di dire basta: per la sua tutela e per quella dei suoi figli, testimoni delle botte e dei ricoveri in ospedale della madre per le gravi lesioni. I carabinieri della stazione di comiso hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare a carico dell’albanese violento, per maltrattamenti in danno della moglie 37enne, emessa dal Gip del Tribunale di Ragusa, dott. Andrea reale, su richiesta del  sostituto procuratore, Francesco Riccio, che ha concordato pienamente con le risultanze investigative raccolte dai militari di Comiso.

La triste vicenda ha inizio lo scorso giugno, quando la donna ha trovato il coraggio di denunciare il marito per i continui soprusi patiti. E’ iniziata così l’attività investigativa dei Carabinieri, che hanno ricostruito gli episodi di violenza subita, e hanno immediatamente avanzato, per tutelare la vittima.

L’uomo è stato ristretto agli arresti domiciliari. La donna in una casa protetta.

Viviana Sammito

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca