Home » Cronaca

  • Incidente sulla Ragusa-Catania. Necessario l’elisoccorso: quattro persone ferite

    Incidente sulla Ragusa-Catania. Necessario l’elisoccorso: quattro persone ferite

    Incidente stradale ieri sulla Ragusa-Catania, la SS514. Quattro le persone ferite. Lo scontro tra due vetture alle 18:30 circa: una Fiat 500 che da Catania viaggiava verso Ragusa, e una Opel Tigra che viaggiava in direzione opposta. Il ferito più grave, Y. M.25 anni, viaggiava sulla Tigra. Per lui è stato necessario l’elisoccorso che è atterrato a Catania, al “Cannizzaro”; 30 giorni di prognosi. Sempre sulla Opel viaggiava S. M., 26 anni; per lui 20 giorni di prognosi. I due sono […]

    Leggi tutto »

  • Modica – La Polizia di Stato arresta un giovane per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio

    Modica – La Polizia di Stato arresta un giovane per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio

    Nell’ambito dell’attività di contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel territorio modicano, la Polizia di Stato ha tratto in arresto M. R., 22 anni, proveniente dal Bangladesh e residente  a Modica con la propria famiglia, non in regola con le norme sul soggiorno nel territorio nazionale. La volante del Commissariato in servizio di controllo del territorio nel centro storico della città notava seduto su una panchina di Piazza Matteotti il giovane che, alla vista dei poliziotti, immediatamente occultava nella […]

    Leggi tutto »

  • Acate – Dispersione scolastica. I Carabinieri denunciano genitori che non mandavano i figli a scuola

    Acate – Dispersione scolastica. I Carabinieri denunciano genitori che non mandavano i figli a scuola

    Troppe assenze, davvero molte in un anno scolastico. Un fenomeno notato dapprima dalla scuola e poi, considerato che proseguiva nel tempo, ha messo in allarme i Carabinieri della Stazione di Acate, già da tempo impegnata ad arginare anche il drammatico problema della dispersione scolastica, nell’ambito dei mirati servizi predisposti in tutta la giurisdizione della Compagnia di Vittoria. In questi giorni l’attività svolta dai militari nel delicato settore, soprattutto quando il fenomeno riguarda alunni delle scuole dell’obbligo, ha portato ad indagare […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Pozzallo – Blitz antidroga dei Carabinieri: 5 giovani arrestati per spaccio

    Pozzallo – Blitz antidroga dei Carabinieri: 5 giovani arrestati per spaccio

    Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 24 Aprile 2017, i Carabinieri delle Stazioni di Pozzallo e di Marina di Modica hanno eseguito uno specifico servizio antidroga sul territorio di competenza, nello specifico, concentrando l’attenzione nei pressi di alcune zone ove, ultimamente, erano stati notati e segnalati alcuni movimenti sospetti ed una numerosa presenza di giovani. Nel corso del servizio, in due distinte operazioni, i Carabinieri hanno arrestato complessivamente 5 persone, tutti giovanissimi di età compresa tra i 18 ed i […]

    Leggi tutto »

  • Vittoria – Omicidio. E’ stato colto di sorpresa Faraht. Manca il movente

    Vittoria – Omicidio. E’ stato colto di sorpresa Faraht. Manca il movente

    Ci sono ancora un paio di circostanze da chiarire sull’omicidio del tunisino di 47 anni, Faraht Abdessalem, bracciante agricolo incensurato, trovato morto, il 14 aprile scorso in c.da Pozzo Bollente a Vittoria. Il cadavere, trovato da una coppia di rumeni che stava scaricando la legna, aveva ferite multiple da arma da taglio e il cranio fracassato. Non è ancora chiaro com’è stata procurata la morte: i carabinieri stanno ancora cercando l’arma del delitto. Un coltello e forse una mazza. Le […]

    Leggi tutto »

  • Chiaramonte Gulfi – Cantieri edili controllati dai Carabinieri: due persone denunciate, elevate sanzioni

    Chiaramonte Gulfi – Cantieri edili controllati dai Carabinieri: due persone denunciate, elevate sanzioni

    Nell’ambito dei controlli predisposti dal Comando Provinciale di Ragusa, finalizzati alla prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro ed in particolare nei cantieri edili, i Carabinieri della Stazione di Chiaramonte Gulfi e del Nucleo Ispettorato del lavoro di Ragusa hanno ispezionato un cantiere edile per la realizzazione di un complesso residenziale privato ubicato nel comune di Chiaramonte Gulfi. Il controllo dei Carabinieri ha permesso di accertare alcune violazioni della normativa relativa alla sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché ulteriori violazioni […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Modica – Tifoso catanese in trasferta arrestato dalla Polizia

    Modica – Tifoso catanese in trasferta arrestato dalla Polizia

    Nel pomeriggio  di ieri la Polizia di Modica nell’ambito di una capillare attività di monitoraggio connessa alla tutela dell’ordine pubblico in occasione dell’incontro di calcio che si è svolto in  campo neutro presso lo stadio comunale “Caitina” tra le squadre “U.S.D. Atletico Catania- Aquile Calatine, ha tratto in arresto il tifoso catanese C.M. di anni 54,  per violazione del divieto di accesso ai luoghi ove i si svolgono manifestazioni sportive. Il 54enne  in occasione dell’incontro di calcio tra le  squadre […]

    Leggi tutto »

  • Scicli – Anziana scippata della collana davanti alla porta di casa

    Scicli – Anziana scippata della collana davanti alla porta di casa

    Uno scippo a Scicli in pieno giorno. E’ accaduto sabato pomeriggio intorno alle ore 18 in via Volta, traversa della trafficata Via Bixio. Vittima una anziana signora che si trovava sull’uscio della porta della sua abitazione. I malviventi rapidamente scippano la collana che la malcapitata portava al collo e fuggono via, facendo perdere le loro tracce. Inutili le grida della pensionata: nessuno si è accorto di quanto accaduto. Sul posto poco dopo i Carabinieri di Scicli.    

    Leggi tutto »

  • Modica – Escursionista cade in un dirupo, recuperato dai Vigili del Fuoco

    Modica – Escursionista cade in un dirupo, recuperato dai Vigili del Fuoco

    Ieri pomeriggio, 118 e Vigili del Fuoco sono intervenuti in C/da Gisana, a Modica, per recuperare un escursionista precipitato in un anfratto dal quale non è riuscito a risalire. Le squadre di terra giunte sul posto hanno immediatamente richiesto l’intervento del nucleo elicotteri di Catania che con l’impiego del personale specializzato elisoccorritore che ha provveduto a recuperare l’uomo, aggangiandolo al verricello del velivolo. Il malcapitato, di nazionalità maltese, è stato poi soccorso dal personale del 118 già sul posto. Le […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Chiaramonte Gulfi – Rapinano un uomo: individuati e arrestati due catanesi

    Chiaramonte Gulfi – Rapinano un uomo: individuati e arrestati due catanesi

    Nel corso della scorsa nottata il personale della Compagnia Carabinieri di Vittoria, a conclusione di una complessa e articolata attività d’indagine, ha dato esecuzione nella città di Scordia (CT) e Catania, di due misure  di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesse dal Gip del Tribunale di Ragusa, dott. Giovanni Giampiccolo, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nella persona del Sostituto Procuratore dott.Fornasier, che ha concordato con le risultanze investigative raccolte dalla dipendente Stazione di Chiaramonte Gulfi, a carico di […]

    Leggi tutto »

  • Pozzallo – Sbarchi: 143 migranti ed un solo scafista. Costretti a pagare per avere del cibo all’interno dei capannoni prima della partenza

    Pozzallo – Sbarchi: 143 migranti ed un solo scafista. Costretti a pagare per avere del cibo all’interno dei capannoni prima della partenza

    143 migranti sono arrivati a Pozzallo ieri mattina e le forze dell’Ordine hanno fermato uno scafista. Dal racconto degli immigrati è emerso che in Libia erano costretti a pagare per avere del cibo all’interno dei capannoni prima della partenza e  di avere subito minacce. La polizia ha mostrato le foto di alcuni immigrati sospettati di essere gli scafisti e i compagni di viaggio hanno indicato un unico soggetto. Un gambiano di 19 anni è stato fermato con l’accusa di avere […]

    Leggi tutto »

  • Ragusa – Ancora un caso di un richiedente asilo che spaccia a minorenni

    Ragusa – Ancora un caso di un richiedente asilo che spaccia a minorenni

    La Polizia di Stato – Squadra Mobile – ha tratto in arresto BAH Mustapha nato in Guinea, 23 anni, richiedente asilo, domiciliato presso un centro per migranti di Ragusa. Il Prefetto di Ragusa Librizzi aveva richiesto al Questore Gammino di intensificare i controlli presso i centri per richiedenti asilo, pertanto venivano date precise direttive agli uffici operativi della Polizia di Stato. Pochi giorni addietro un minore era stato trovato in possesso di alcune dosi di marijuana per uso personale e […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Scicli – Auto in fiamme a Jungi

    Scicli – Auto in fiamme a Jungi

    Auto in fiamme la scorsa notte in Via Don Milani al quartiere Jungi, a Scicli. Sul posto per accertare la dinamica dell’incendio, Figili del Fuoco e Carabinieri. L’auto, una Ford Ka, era lasciata in sosta in una strada in discesa. Poco prima dell’arrivo dei Vigili del Fuoco improvvisamente si è rotto il cavo del freno a mano della vettura, che è così andata a finire contro i contenitori verticali adibiti a raccolta rifiuti; questi hanno preso a fuoco e sono […]

    Leggi tutto »

  • Vittoria – Omicidio tunisino, fermato un rumeno

    Vittoria – Omicidio tunisino, fermato un rumeno

    Un rumeno è stato fermato con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere. E’, secondo i carabinieri, il responsabile della morte del tunisino di 47 anni trovato morto venerdì sera nelle campagne di Vittoria. Il movente è da accertare, ma è possibile che alla base del delitto ci sia stata prima una discussione per motivi economici Rumeno, 21 anni, con precedenti penali per reati contro il patrimonio  e in Romania per rissa. E’ lui, secondo i militari dell’Arma che lo […]

    Leggi tutto »

  • Ragusa – Farmaco sbagliato: neonati ustionati durante il trattamento del moncone ombelicale

    Ragusa – Farmaco sbagliato: neonati ustionati durante il trattamento del moncone ombelicale

    Ustionati da IODIO. E’ successo a due neonati dimessi la settimana scorsa dal reparto di Ostetricia del M. P. Arezzo di Ragusa,  uno di Vittoria, l’altra di Scicli. I genitori dei due neonati dimessi dall’ospedale, si sono recati in farmacia, rispettivamente a Vittoria e Scicli.  Entrambi le farmacie hanno consegnato per il trattamento del moncone ombelicale, iodio. La famiglia vittoriese si è recata per un normale controllo di routine nel nosocomio ragusano mercoledì scorso. Qui la dottoressa che ha visitato […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Scicli – In pizzeria vendeva sigarette di contrabbando e commercializzava abusivamente bombole di Gpl

    Scicli – In pizzeria vendeva sigarette di contrabbando e commercializzava abusivamente bombole di Gpl

    Scoperta una vera e propria attività illecita parallela a quella legalmente esercitata dal titolare di una pizzeria di Scicli. L’uomo, K.A. 44 anni, di origine albanese, già da tempo sotto il mirino dalla Guardia di Finanza, oltre a vendere pizza e altri generi alimentari, veniva periodicamente rifornito di sigarette di contrabbando provenienti dall’Albania, che poi venivano rivendute a prezzi leggermente inferiori a quelli di mercato. Oltre alla vendita non autorizzata di sigarette, lo stesso titolare era solito commercializzare abusivamente anche […]

    Leggi tutto »

  • La Polizia arresta a Scoglitti due giovani ladri

    La Polizia arresta a Scoglitti due giovani ladri

    Giovani, incensurati e ladri; le Volanti del Commissariato di Polizia di Vittoria impegnate nell’operazione di controllo straordinario del territorio secondo le precise direttive del Questore di Ragusa Giuseppe Gammino, stanotte ne ha arrestati due a Scoglitti, più precisamente in località Baia Dorica – Punta Zafaglione. I vittoriesi sanno come quella zona, di case di villeggiatura, intensamente popolata nei mesi estivi, sia pressoché disabitata durante il lungo periodo invernale e per questo luogo prediletto dai malviventi per le loro malefatte. La […]

    Leggi tutto »

  • Scicli – Terrorismo. Espulsi due tunisi

    Scicli – Terrorismo. Espulsi due tunisi

    Due tunisini residenti a Scicli sono stati rimpatriati con un provvedimento a firma del Ministro dell’Interno, Marco Minniti. Alla base “motivi di sicurezza dello Stato”. I due, rispettivamente di 28 e 32 anni, avevano inneggiato ed aderito allo Stato Islamico. Le indagini svolte da carabinieri e polizia hanno evidenziato questa appartenenza. Il 27enne, in particolare, era arrivato in Italia nel 2011, come si diceva risiede a Scicli ed ha un regolare permesso di soggiorno. Era stato segnalato dai servizi di […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Modica – Spaccio droga, la Polizia arresta un pluripregiudicato – Video

    Modica – Spaccio droga, la Polizia arresta un pluripregiudicato – Video

    In data di ieri, a Modica, la Polizia di Stato, nell’ambito di una vasta  operazione di controllo su soggetti sottoposti a misure di prevenzione nel territorio di competenza, ha tratto in arresto un noto pregiudicato tunisino, ZAOUALI Anis, di anni 32 e residente a Modica, con precedenti per rapina, furto, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, falso e spaccio di stupefacenti. Lo stesso risulta essere già stato sottoposto a diverse misure di prevenzione. Nella stessa operazione sono stati altresì arrestati due […]

    Leggi tutto »

  • Vittoria – Riesumato il corpo di Roberto Gambina

    Vittoria – Riesumato il corpo di Roberto Gambina

    E’ stato riesumato ieri mattina il corpo del giovane Roberto Gambina, il ragazzo trovato morto il 20 novembre 2015 all’interno del cortile della sua scuola, l’Istituto Lanza, a Vittoria. La decisione qualche giorno fa della Procura della Repubblica di Ragusa che aveva fissato la riesumazione proprio per ieri, mercoledì 19 Aprile. Presenti alla riesumazione, oltre alle forze dell’ordine, anche la mamma del ragazzo, Consuelo Bonifazio, insieme al nonno. Proprio i familiari non hanno mai creduto al suicidio di Roberto. Consuelo […]

    Leggi tutto »

  • Omicidio Dezio, si apre il processo

    Omicidio Dezio, si apre il processo

    Si apre il processo che vede imputati i fratelli Pepi, Antonino, Alessandro e Marco e il padre, Gaetano con l’accusa di avere ucciso   l’agricoltore Giueppe Dezio, il 2 febbraio dello scorso anno. L’udienza si terrà venerdì 21 aprile davanti alla competente Corte d’assise di Siracusa. Il punto forte della difesa è dimostrare la legittima difesa da parte dell’anziano Pepi e la totale estraneità ai fatti dei tre fratelli. Si apre dunque il processo con rito ordinario per l’omicidio, il 2 […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Vittoria – Eseguita l’autopsia sul corpo di Faraht Abdesalem

    Vittoria – Eseguita l’autopsia sul corpo di Faraht Abdesalem

    E’ stata effettuata stamattina l’autopsia sul corpo del tunisino di 47 anni, Faraht Abdesalem, trovato morto venerdì sera  a Vittoria. La perizia, espletata dal medico legale, Giuseppe Iuvara, è iniziata alle 9,30 nell’obitorio del cimitero di Vittoria. Confermate la profonda ferita al cranio, altre lesioni procurate da un coltello e ferite lacero contuse, a dimostrazione di una colluttazione prima del tragico epilogo. Il medico incaricato dal sostituto procuratore Marco Rota consegnerà la relazione con le conclusioni entro 60 giorni. Viviana […]

    Leggi tutto »

  • Modica – E’ deceduta la giovane immigrata in gravidanza

    Modica – E’ deceduta la giovane immigrata in gravidanza

    E’ deceduta ieri la donna immigrata arrivata in gravissime condizioni all’ospedale Maggiore di Modica a seguito di uno sbarco di emergenza. Era una 35enne della Costa d’Avorio, incinta di poche settimane, arrivata con un’emorragia in corso lo scorso fine settimana a  seguito di un sbarco effettuato con interventi di urgenza al porto di Pozzallo.  Trasportata d’urgenza è stata sottoposta a un intervento chirurgico in condizioni estreme, che non è servito però a salvarle la vita. Il direttore generale dell’Asp7, Maurizio […]

    Leggi tutto »

  • Comiso – I Carabinieri arrestano due donne rapinatrici

    Comiso – I Carabinieri arrestano due donne rapinatrici

    I militari della Stazione Carabinieri di Comiso, a seguito di articolata attività investigativa intrapresa per una rapina ad anziana donna avvenuta lo scorso mese di febbraio 2017, a Comiso, nelle vicinanze dell’Ufficio Postale di via Mancini, hanno dato esecuzione ad una misura cautelare nei confronti di due giovani donne, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Ragusa, che ha pienamente concordato con il quadro accusatorio ricostruito dagli investigatori. Già da subito le indagini erano partite indirizzate alla ricerca di due soggetti […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Comiso – La GDF sequestra ancora articoli contraffatti

    Comiso – La GDF sequestra ancora articoli contraffatti

    Continua senza sosta anche nel periodo Pasquale l’impegno dei finanzieri del Comando Provinciale di Ragusa che, nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione delle violazioni in materia sicurezza prodotti, marchi contraffatti e pirateria audiovisiva, hanno sequestrato oltre 135.000 prodotti, fra giocattoli, decorazioni pasquali, cd, dvd illecitamente duplicati, borse, scarpe, cinture e borsellini con il marchio di fabbrica contraffatto riconducibili a prestigiose “maison” della moda per un valore complessivo di circa 200.000 euro. In particolare, le Fiamme Gialle del Nucleo […]

    Leggi tutto »

  • Sbarchi record nel weekend pasquale in tutta la Sicilia

    Sbarchi record nel weekend pasquale in tutta la Sicilia

    Sbarchi record nel weekend pasquale in tutta la Sicilia.  Da venerdì a domenica sono stati salvati 8.300 migranti in 55 diverse operazioni, condotte da navi militari o da Ong. L’ondata è iniziata venerdì con oltre duemila salvati. Diverse le donne incinte soccorse, molte delle quali vittime di violenze, e 13 i migranti trovati morti, tra cui proprio una donna in gravidanza. A Pozzallo ne sono sbarcati 516. La Pasqua 2017 è stata caratterizzata da nuovi approdi di immigrati in tutta […]

    Leggi tutto »

  • Vittoria – Omicidio tunisino, continuano le indagini

    Vittoria – Omicidio tunisino, continuano le indagini

    Continuano le indagini per risalire all’identità dell’assassino del tunisino di 47 anni trovato morto venerdì sera alle 20,30 nelle campagne di Vittoria seminudo e con il cranio fracassato. I carabinieri hanno escusso la moglie, gli amici, i colleghi di lavoro per ricostruire le ultime ore di vita dell’uomo. L’assassino potrebbe anche essere solo uno e la causa dell’omicidio potrebbe essere legata a una discussione degenerata Le ultime ore di vita, la causa e l’assassino. Su queste tracce stanno eseguendo indagini […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Immigrata in gravidanza. E’ in pericolo di vita ricoverata a Modica

    Immigrata in gravidanza. E’ in pericolo di vita ricoverata a Modica

    Una donna di 35 anni della Costa d’Avorio, in gravidanza, con una forte emorragia, è  in pericolo di vita. E’ stata condotta con emergenza, lo scorso fine settimana, nel porto più vicino, quello di Pozzallo, a seguito di un’operazione di soccorso nel Mare Mediterraneo. L’immigrata è ricoverata nel reparto di Ginecologia dell’ospedale Maggiore di Modica e rischia l’interruzione della gravidanza. L’immigrata è stata soccorsa nella notte tra venerdì e sabato da un rimorchiatore della Capitaneria di porto di Pozzallo che […]

    Leggi tutto »

  • “Pasqua Sicura negli Iblei”, grazie alla Polizia di Stato

    “Pasqua Sicura negli Iblei”, grazie alla Polizia di Stato

    Si è conclusa nella giornata di ieri l’operazione Pasqua Sicura negli Iblei, finalizzata alla prevenzione generale dei reati e al controllo del territorio su ampia scala, condotta dagli Uomini dell’Ufficio Volanti della Questura di Ragusa. Dopo un’attenta fase di pianificazione sono state messe in campo 77 pattuglie e centinaia di poliziotti che in una settimana particolarmente delicata hanno assicurato festività serene ai cittadini e ai tanti turisti presenti in provincia. I servizi di prevenzione hanno riguardato innanzitutto il contrasto ai […]

    Leggi tutto »

  • Ragusa – Incastrata dalle telecamere di video sorveglianza. Ladra di 75 anni ruba la borsa di una anziana invalida di 85 anni

    Ragusa – Incastrata dalle telecamere di video sorveglianza. Ladra di 75 anni ruba la borsa di una anziana invalida di 85 anni

    La Polizia di Stato – Squadra Mobile – ha denunciato un’anziana signora ragusana di 75 anni per furto. L’Ufficio Denunce della Questura di Ragusa il 5 aprile ha ricevuto un’anziana signora di 85 anni derubata della borsa contenente tutti i documenti e ben 1.500 euro che aveva poco prima prelevato per pagare la badante ed altre spese. La donna era disperata in quanto non sapeva come poter pagare queste spese ma, nonostante l’invalidità, ricordava perfettamente cosa avesse fatto poco prima […]

    Leggi tutto »

  •  
 
 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca