per scicliNessuno degli addetti ai lavori, si aspettava probabilmente di vedere il Per Scicli li in alto, alla 14^ giornata del campionato di Prima Categoria, in terza posizione, davanti alle battistrada New Modica e Frigintini.

Mister Gianni Agosta è entusiasta del lavoro che sta riuscendo a svolgere, e sta plasmando giornata dopo giornata la mentalitá del gruppo , che risponde sempre presente agli allenamenti. Forte dei suoi 24 punti, frutto di 7 vittorie, 3 pareggi e 3 tre sconfitte, arrivate dagli scontri di New Modica, Noto e Pachino, il Per Scicli durante questa settimana si stra preparando al meglio per l’insidiosa trasferta di domenica prossima, al “Barone” di Modica contro la capolista New Modica Calcio del presidente Mommo Carpentieri.

Indubbiamente i tigrotti modicani sono i papabili candidati al salto di categoria diretto, e annoverano nella rosa, giocatori del calibro di Limone, Livia, Cassibba, Pitino, Sella, e tanti altri che hanno calcato campi di categorie superiore fino al campionato scorso. Ma dal canto suo il Per Scicli del duo presidenziale Manenti – Donzella, sa di poter contare su un gruppo affiatato ed unito, che ha elementi di spicco come La China, Campailla, Voi, Assenza, Grimaldi, Spitale, ed il nuovo arrivato, l’attaccante Scifo, che con la loro esperienza contribuiscono in maniera notevole all’innalzamento del tasso tecnico dell’intera rosa. Senza contare il prezioso apporto che danno i fuoriquota, da Galizia a Salemi, e da Carpinteri e Guastellini, che fanno parte, questi ultimi, anche della rappresentativa provinciale allievi di Ragusa, che si contenderanno a febbraio la finale del trofeo P. Brucato assieme alle altre province siciliane. Da segnalare pure che Damiano Carpinteri, questa settimana  è stato convocato anche per la rappresentativa regionale juniores, a Catania.

Riflettori puntati alla sfida di domenica prossima, Il Per Scicli andrà  a Modica per giocarsi la partita a viso aperto, senza timori, e consapevole che nessun risultato è scontato.