Arriverà venerdì la salma di Pamela Canzonieri. Giovedì un corteo a Ragusa

La salma di Pamela Canzonieri, la 39enne ragusana, trovata morta  a Morro de Sau Paulo, in Brasile, arriverà venerdì  in città mentre un corteo è stato organizzato giovedì con partenza da Piazza Tamanaco a Ragusa. Diverse le iniziative per ricordare la giovane vittima. La famiglia però ha chiesto il più stretto riserbo sulla vicenda.

pamela canzonieri 2La salma di Pamela Canzonieri, trovata morta nella sua casa a Morro de Sau Paulo, in Brasile tornerà a Ragusa venerdì, non prima. La famiglia della vittima è in stretto contatto con la Farnesina e ha già espletato tutti gli atti per il rimpatrio il cui iter è stato seguito in Brasile da un amico di Pamela che vive a Morro.  La famiglia Canzonieri non è andata in Brasile, ottemperando alle disposizione delle autorità italiane, e sta seguendo l’evolversi della vicenda attraverso gli Affari Esteri e tenendosi anche in contatto con gli amici italiani di Pamela in Brasile.  Secondo il quotidiano brasiliano “Livre Noticias” il commissario, Argimaria Freitas, ha prelevato tracce di sangue per confrontarli con i campioni di tracce ematiche prelevati dal corpo della vittima e la  relazione sull’ispezione dovrà essere presentata entro sabato  prossimo. La polizia non ha ancora determinato le cause delle morte. Il quotidiano scrive che la squadra ha avuto libero accesso alle fotografie del corpo e le immagini sono scioccanti. Morte violenta, è l’unica informazione che arriva del Brasile per il resto c’è il massimo riserbo. Un fascicolo sul caso è stato aperto anche dal procuratore capo della procura presso il tribunale di Ragusa, Carmelo petralia per espletare gli atti che in Brasile non sono stati fatti e approfondire gli accertamenti.  Alla luce delle notizie provenienti dal Sudamerica e da alcune testimonianze dei residenti di Morro de Sao Paolo e di amici di Pamela, il procuratore Carmelo Petralia ha deciso di aprire un fascicolo anche per consentire agli organi di polizia locali di poter svolgere indagini autonome rispetto a quelle finora fatte dalle autorità di polizia brasiliana. In merito al decesso della connazionale Pamela Canzonieri la Farnesina, con una nota, ha fatto sapere che <<sin dalla tarda serata del 17 novembre, l’Ambasciata d’Italia in Brasile e i Consolati di Recife e Salvador hanno fornito la massima assistenza ai famigliari della vittima, e sono ora in stretto contatto con le Autorità locali affinché si proceda rapidamente al rientro della salma in Italia.

Il caso è seguito con attenzione dai vertici della Farnesina che si sono attivati con le Autorità brasiliane per far luce quanto prima possibile sulla tragica morte di Pamela Canzonieri>>.

Intanto per giovedì alle 20 è stato organizzato un corteo per ricordare Pamela. Tutti gli amici con lumini in mano  e striscioni intendono così tenere vivo il ricordo della cara congiunta. In un post nel gruppo aperto per fare giustizia a Pamela molti amici hanno vietato al sindaco di Ragusa, Federico Piccitto, di fare parte del corteo dopo la denuncia della sorella della vittima, Valeria, di sentirsi  abbandonata dalle istituzioni.

Viviana Sammito

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca