Acate – Maxi rissa con sparatoria. I Carabinieri arrestano 4 persone e ne denunciano 3. Sequestrato fucile privo di matricola

fucile-acateScontro tra famiglie acatesi sfociato in sparatoria. Alle 5 del mattino in due abitazioni di via Manzoni ad Acate sono partiti colpi di fucile a seguito di una lite tra due nuclei familiari scoppiata per qualche parola di troppo: la discussione è degenerata con spintoni e minacce fino a quando uno dei componenti della famiglia ha colpito alla gamba un giovane.

Alla rissa con sparatoria erano presenti anche due minorenni. 7 le persone coinvolte: 4 arrestate di cui due con precedenti penali, il 40enne Angelo palmieri, Salvatore Zisa di 46 anni e i figli, il 20enne Giovanni e il 18enne Danilo.  Inoltre, sono stati deferiti in stato di libertà una 37enne, e due minorenni. I carabinieri sono intervenuti in tempo scongiurando la tragedia.

Nel corso della perquisizione, è stato rinvenuto e sequestrato un fucile, un cal. 12 a due canne privo di matricola, e due cartucce, utilizzato da Palmieri e detenuto illegalmente per colpire Danilo Zisa.  Il 18enne ferito con l’arma da fuoco guarirà in 8 giorni.

I  militari dell’arma, che hanno informato il pm di turno, Gaetano Scollo,  hanno condotto in carcere  Angelo Palmieri, mentre gli altri tre sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. Le accuse sono  rissa aggravata, lesioni personali aggravate e detenzione di arma clandestina.

Viviana Sammito

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca