A Scicli il miglior Nero D’avola del Sud

armosa

Il Curma 2011  è stato premiato come miglior nero d’avola del sud. L’importante riconoscimento per il vino prodotto dall’azienda Armosa di Scicli, è stato dato in occasione dellla XII° edizione di Radici del Sud, la settimana dedicata alla promozione dei vini da vitigni autoctoni e da quest’anno anche agli oli del meridione. Momento centrale della manifestazione il concorso vinicolo, con 350 campioni di vino in gara, presentati in concorso da 145 produttori di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia, assaggiati per 2 giorni alla cieca da 40 giurati.

A votare i migliori vini del Meridione sono stati giurati, sia italiani che stranieri, scelti tra buyer, giornalisti, enologi dell’Associazione Assoenologi e membri del circuito Vinarius.

Il Curma dell’azienda Armosa bissa il successo dello scorso anno quando ha presentato l’annata 2010.

L’azienda agricola ARMOSA è nata nel 2002 è situata in territorio del comune di Scicli in provincia di Ragusa. Nasce nel 2002.  Nel 2003 viene piantato il primo vigneto di nero d’Avola, vitigno autoctono siciliano per eccellenza. I vini dell’azienda Armosa provengono esclusivamente dalle proprie uve di Nero d’Avola, vinificate in purezza nella cantina di proprietà, adiacente ai vigneti.

Numerosi i riconoscimenti e le autorevoli recensioni positive ottenuti dall’azienda nel corso dell’anno.

Si tratta di una piccola azienda che produce  vini di qualità come il “Siclys” e la riserva “Curma”, entrambi ottenuti da uve di nero d’avola in purezza, il “Salipetrj” vino bianco secco ottenuto da uve moscato bianco, e a questi si aggiunge la grappa di nero d’avola “Ayn”.

 

Fonte: Canale74

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca